• BCC 2021
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • MyRecanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • Avis
  • Astea 2020
  • Menghini
  • SB academy
  • Astea
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

POTENZA PICENA - Come da tradizione è stata presentata in Sala Giunta del Municipio l'edizione 2021 dello storico "Grappolo d'Oro", per il secondo anno consecutivo ridimensionato a causa dell'emergenza epidemiologica Covid-19.

Abbiamo deciso di definire l'evento di quest'anno un "no edition" in attesa della fine della pandemia per poi riprendere, speriamo il prossimo anno, con una edizione che sarà memorabile. Tuttavia la programmazione di questo 2021, pur ridotta a tre giorni, sarà di tutto rispetto e ricca di eventi".

Così il Presidente della Pro Loco Giuseppe Castagna ha esordito illustrando al Sindaco Noemi Tartabini e agli Assessori Tommaso Ruffini e Marco Mazzoni i dettagli del programma che andrà ad iniziare venerdì 24 settembre con una Anteprima del Grappolo d'Oro con Tipicità e il Grand Tour delle Marche presso la Cappella dei Contadini. Contemporaneamente, alle ore 18, in via Tripoli ci sarà l'inaugurazione della Mostra dell'artista potentino Andrea Pierella dal titolo: "Strofe Dipinte: jirenne per Montesanto". 242698489 4648069341883021 2627358398355937958 n

Sabato 25 settembre presso la Sala Boccabianca, ore 18, si svolgerà la presentazione del libro "Un salto nel folklore" a cura de Li Matti de Montecò - Giaconi Editore. A seguire, ore 19, Premio Pastocchi, momenti divertenti con le poesie di Giovanni Pastocchi e proclamazione dei vincitori del Bando "Poesie divertenti in italiano e dialetto". Alle ore 20, al Pincio - Belvedere Donatori di Sangue, Street Food e Live Music a cura del Ristorante Le Scalette, Caffè dello Sport e Groove beer bar. Dalle ore 21 in Piazza Matteotti cover live del concerto Baglioni-Morandi: Capitani Coraggiosi.

Domenica 26 settembre alle ore 11 Santa Messa del Grappolo d'Oro in Piazza Matteotti che dalle ore 15,30 ospiterà lo spettacolo presentato da Fabio Marano con l'alternarsi sul palco di numerosi artisti e le performance degli immancabili carristi: i canti e i balli folkloristici del Gruppo "Li Spuntapè", Cecilia Menghini e le sue forme d'arte, la voce della giovanissima Gaia Gattafoni, l'esibizione degli alunni della classe 5E dell'IC Giacomo Leopardi, l'anteprima del Mugellini Festival con il direttore artistico Mauro Mazziero, l'omaggio alla Onlus di Marina Romoli e a concludere lo show di Gabriele Cirilli.

L'ingresso è gratuito. Informazioni utili: non è prevista la prenotazione di concerti e spettacoli, saranno rispettate tutte le normative e i regolamenti anti Covid, dove vi sono posti a sedere l'accesso sarà possibile solo se in possesso di green pass, al di fuori delle aree delimitate tutto è fruibile con l'obbligo di mascherina e distanza di sicurezza interpersonale.