• BCC borse di studio 2022
  • MyRecanati
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • BCC 07 2022
  • avis
  • Astea
  • 1
  • 2
  • 3

POTENZA PICENA - Questa mattina, in occasione della “Giornata nazionale in memoria delle vittime delle marocchinate”, un gruppo di cittadini, referenti locali dell’Associazione Nazionale Vittime delle Marocchinate, accompagnati dagli assessori Paolo Scocco e Tommaso Ruffini, ha deposto un simbolico mazzo di rose sul monumento ai caduti di Piazza Douhet a Porto Potenza, in ricordo dei 60.000 donne e uomini che tra il 1943 e il 1945, nell’Italia della Seconda Guerra Mondiale, furono violentati dalla truppe coloniali francesi.

"Un evento tragico, riportato alla memoria dopo 77 anni di silenzio - scrive il comune-. L’amministrazione ha accolto la richiesta di celebrazione di questa giornata, impegnandosi già per il prossimo anno, nella realizzazione di approfondimenti e specifici eventi culturali che possano concorrere all’azione di commemorazione e ricordo di tutte le vittime".

282009939 5402359879787293 7327294730737125578 n