• Musei Recanati
  • bcc 2022
  • MyRecanati
  • bcc 2022 06
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • avis
  • Croce gialla
  • Astea
  • Astea 2020
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

POTENZA PICENA - Lo spazio è stato inaugurato nei giorni scorsi alla presenza della dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo “G.Leopardi”, del Sindaco, del Vice Sindaco e di una rappresentanza di giovani studenti. “Lavoriamo per rendere lo spazio accessibile anche dall’esterno”.

La scuola media di Potenza Picena ha, da oggi, un nuovo spazio all’aperto per l’attività fisica dei giovani alunni: è stato infatti inaugurato nei giorni scorsi il campetto polifunzionale che va a completare il totale rinnovamento della struttura scolastica. In occasione del taglio del nastro, ad accogliere il Sindaco di Potenza Picena, Noemi Tartabini, il Vice Sindaco con delega allo Sport, Giulio Casciotti, e la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo “G.Leopardi”, la professoressa Alessandra Gattari, c’erano un gruppo di studenti già impegnati nel “testare” il nuovo campo insieme alla loro docente di educazione fisica, la professoressa Alessandra Messa. Presenti anche gli esperti esterni della Sacrata Basket.

“Avere spazi adeguati all’interno è molto importante – ha spiegato il Sindaco – ma altrettanto importante è averne all’esterno. Tanto più alla luce di ciò che abbiamo vissuto negli ultimi due anni. Ci auguriamo che questo nuovo campetto sia un ulteriore strumento di condivisione e crescita per tutti voi”. La dirigente Gattari, nel ringraziare l’amministrazione, ha invitato i ragazzi “a fare buon uso della struttura, che va ad implementare gli spazi destinati all’insegnamento dell’educazione fisica”. Infine, il messaggio del Vice Sindaco con delega allo Sport, Casciotti: “Lo sport è qualcosa che, in un modo unico e inimitabile, aiuta a sentirsi meglio. Per questo vi dico, a scuola e fuori, fate davvero tanto sport. Ne troverete sempre giovamento”. Poi la richiesta da parte dei ragazzi di poter rendere la struttura accessibile anche dall’esterno. “Lavoreremo sugli ingressi per far sì che sia fruibile oltre la didattica” ha concluso il Vice Sindaco.

Campetto3Campetto1