• Musei Recanati
  • MyRecanati
  • bcc 2022
  • bcc 2022 06
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • avis
  • Croce gialla
  • Astea
  • Astea 2020
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

POTENZA PICENA - La cavalcata trionfale del Futsal Potenza Picena si ferma in Veneto, a un passo dalle Futsal Finals di Salsomaggiore Terme.

Al PalaVallorcola vince L’Isola 5, che quindi si giocherà la serie A2 nel quadrangolare in programma nell’arena del Calcio a 5 italiano.

Peccato, ma davvero solo tanti e giganti applausi per tutta la società giallorossa che al suo secondo anno di Serie B – è bene ricordarlo – si è regalata un extra season ricco di emozioni e adrenalina. ISOLA5

LA PARTITA – Pressing altissimo per gli uomini di casa in avvio di partita, con i potentini, privi di Vilmar Pereira squalificato, che si difendono in maniera ordinata sfruttando le ripartenze. In una di queste Di Matteo inventa un bel pallonetto che sbatte sulla traversa e rimbalza sul palo. Supera la linea bianca ed entra in rete invece, poco dopo, il diagonale di Cleverson Signori, che regala ai suoi il vantaggio. Mister Moro tenta presto la carta del quinto di movimento, determinante contro il Recanati, ma stavolta è l’Isola 5 a capitalizzare l’assenza temporanea di Giaconi dai pali, prima con Concato e poi con Fink. Il Futsal Potenza Picena non si perde d’animo e ci prova in più occasioni, ma l’estremo difensore veneto respinge di tutto e si va negli spogliatoi su un decisamente troppo severo 3 a 0.

Nella ripresa il quintetto marchigiano tenta di accorciare le distanze velocizzando le trame, ma è di nuovo Isola 5 a muovere il tabellone con Pinto. Dopo innumerevoli tentativi, su calcio di rigore, Pizzo non sbaglia e da un pò di speranza siglando il 4 a 1. I veneti stringono le maglie in difesa e provano di continuo a centrare la porta giallorossa dalla propria area. Il cronometro trascorre inesorabile, i ragazzi di Moro iniziano a sentire la fatica della rincorsa. E allora Siviero, con i giallorossi ormai rassegnati, trova due reti ravvicinate, seguito presto da Dal Grande che fissa il definitivo 7-1. Un parziale anche troppo pesante, ma che non inficia minimamente quanto fatto dal Futsal Potenza Picena.

Tabellino di ISOLA 5 – FUTSAL POTENZA PICENA: 7-1

ISOLA 5: Sbicego, Franceschini, Facci, Pinto Junior, Casara, Concato, Siviero, Fink, Urbani, Dal Grande, Signori, Gonella, Negro, Gennarelli, Parolin. All. Struzziero.
FUTSAL POTENZA PICENA: Giaconi, Pescetti, Petrucci, Tognetti, Polini, Acchillozzi, Wendel, Montagna, Pizzo, Nikinha, Di Matteo, Callegari. All. Moro.
ARBITRI: Volonterio di Como, Sommese di Lecco. CRONO: Tasca di Treviso.
RETI: 4’40’’ Signori, 14’31’’Concato, 14’56’’ Fink, 22’59’’ Pinto, 37’44’’ Pizzo, 37’07’’ Siviero, 37’24’’, 38’59 Dal Grande.