• Benefisio
  • BCC conto giovani
  • Musei Recanati
  • Pallacanestro recanati
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • Astea
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Persiani 2018
  • Infinito villa colloredo
  • Gigli opera 18-19
  • CPL
  • Miccini
  • Banca MC GIF
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

RECANATI - Domenica è deceduto il Prof. Giacomo Bellucci.Nato a Recanati il 20/01/1928, viveva a Pesarocon la moglie prof.ssa Mara Serafini. violino

Bellucci è nipote di Padre Girolamo Moretti, il fondatore della grafologia. Dopo essere stato professore al Conservatorio Musicale di Pesaro, successivamente è stato Direttore Generale dei Conservatori di Campobasso, Mantova e Trieste. Compositore di numerose musiche che ha presentato in diversi concerti e manifestazioni musicali tra cui una apprezzatissima "messa da requiem". Pur abitando a Pesaro è stato molto presente e legato a Recanati dove ha diretto la banda musicale “B. Gigli”, ha rivisitato la più famosa opera di Giuseppe Persiani "Ines de Castro” e l'ha rappresentata e diretta al Teatro Persiani", ma soprattutto ha fondato e diretto l’Istituto Musicale “B. Gigli”, che a tutt'oggi è in attività. I funerali si terranno a Pesaro domani alle ore 15,30 nel Duomo. Bellucci era una persona molto stimata e conosciuta nell'ambiente musicale. Un recanatese illustre.

BellucciHa studiato armonia, contrappunto e fuga con Piero Giorgial Conservatorio "Rossini" di Pesaro(1953-58) ed alta Composizione con Franco Margola e Virgilio Mortaria lConservatorio di Santa Cecilia di Roma(1959-61) dove ha conseguito il diploma di composizione (1961), seguendovi anche un corso di direzione d'orchestra con Luigi Colonna e Franco Ferrara.
Ha svolto notevole attività di Maestro collaboratore in alcuni organismi lirici e musicali e di Direttore di complessi corali, strumentali e misti a Roma, in Italia e all'estero (1958-76). Docente titolare presso il Conservatorio di Pesaro (1965-98), ha ricoperto l'incarico di Direttore dei Conservatori di Campobasso, Mantova, Trieste e Adria (1982-90); ha fondato e diretto l'Istituto musicale Gigli di Recanati (1977-82).
Per le celebrazioni dei due centenarirossiniani(1968, 1992), ha diretto numerose esecuzioni della Petite messe solennelle al Conservatorio di Pesaro, della Messa di gloria di Mascagni (1995) e della Messa di gloria di Puccini(1998). Negli USA, per la F.O.T.O. (Friends of the Opera) del Michigan, ha condotto alcune esecuzioni della Petite Messe di Rossini (1994) e de La Risurrezione di Cristo di Lorenzo Perosi (1995) a Detroite dintorni.
In qualità di Presidente o Membro, ha fatto parte di numerose Giurie di concorsi nazionali ed internazionali.
È autore dimusica sinfonica, cameristica, vocale, corale, ecc. (1 opera, 1 balletto, 3 sinfonie, 3 ouverture, 3 suites, 20 concerti per strumento solista e orchestra, 16 quartetti per archi ecc., 4 oratori, 2 salmi, musica per pianoforte, organo ed altri strumenti, musica sacra, ecc.) - in gran parte pubblicata (edizioni Carrara, Zanibon, Rugginenti, Bèrben, Eco, ecc) ed anche di numerose pubblicazioni d'argomento musicale (testi, studi, saggi, note e programmi di concerti ecc.).

Ha curato diverse trascrizioni e revisioni di musiche antiche (Anonimi secc. XIV e XV, Banchieri, Legrenzi, Del Cavaliere, Steffani, Marcello, Monteverdi ecc.) trasmesse da RAI, ORTF, SUISSE ROMANDE, ORF, ecc., nonché elaborazioni di famosi brani di Autori classici e moderni.
Sue composizioni sono spesso eseguite, registrate e radiodiffuse in Italia e all'estero (Europa, USA) e proposte in concorsi efestivalnazionali ed associazioni internazionali.

spazio commerciale

MONDOFIABE2015 copia