pilotaLutto all’ITIS “E. Mattei” di Recanati per la tragica scomparsa del prof. Enzo Massaccesi (nella foto), docente di chimica presso la scuola superiore recanatese. Massaccesi infatti una delle due vittime dell’incidente aereo del 31 dicembre (nella foto i resti del piccolo aereo) in cui ha perso la vita, a bordo di un piccolo velivolo ultraleggero a motore, anche il montecosarese Giancarlo Boschi, 47 anni, proprietario a Portorecanati della Sialp, azienda che produce fondi per calazature. schiantoaereo

Enzo Massaccesi, 57 anni, era residente a Macerata, sposato con due figli.

Erano circa le 16 di mercoledì quando il velivolo, un Viman biposto Icp con doppi comandi è precipitato a ridosso della Superstrada, in un campo tra Corridonia e Morrovalle. L’impatto con il terreno con la parte anteriore.

Le due vittime stavano provando operazioni di decollo ed atterraggio dall’aviosuperficie di Bore di Chienti. Al vaglio degli inquirenti, un guasto meccanico, un malore o un errore umano.

Nessuno dei due ha potuto attivare il dispositivo che permette l’espulsione dall’aereo del seggiolino munito di paracadute.