• Unipol
  • BCC conto giovani
  • Benefisio
  • Musei Recanati
  • Astea
  • Il mondo delle fiabe
  • Pallacanestro recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Valverde 2018
  • Persiani 2018
  • Stacchiotti
  • Pacha mama
  • CPL
  • Gigli opera 18-19
  • Banca MC 26 nov
  • Banca MC GIF
  • Miccini
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9

RECANATI - I carabinieri hanno tratto in arresto, e dopo le formalità di rito trasferito ai domiciliari, un potentino di 29 anni per il quale era stato emesso ordine di custodia cautelare stante la sua indole violenta e possessiva nei confronti della convivente recanatese.

L'uomo, denunciato dalla donna, deve rispondere di lesioni personali aggravate, danneggiamento e furto.

Le indagini dei carabinieri dimostravano che nell'ambito della relazione sentimentale con la querelante, la donna durante una recente vacanza all'estero, per futili motivi di gelosia, era stata aggredita fisicamente nell'albergo dove era ospite riportando lesioni, refertate in Italia al rientro, per 30 giorni di prognosi.colpimano

Inoltre a fine ottobre l'uomo si presentava a casa dell'ex convivente danneggiando l'appartamento ed i mobili, aspoprtando anche oggetti personali.

L'atteggiamento dell'uomo, dopo anche episodi che hanno coinvolto familliari della donna, ha indotto la Magistratura, sulla base anche dei riscontri investigativi, all'adozione della misura restrittiva.