• Benefisio
  • Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • BCC conto giovani
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • CPL
  • Antonio Bravi B
  • Banca MC GIF
  • Galassica
  • Antonio Bravi A
  • Infinito villa colloredo
  • Gran tour
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

RECANATI - Oggi, alle ore 15:30 ora italiana (09:30 ora di New York) presso il Museo Beniamino Gigli all’interno del Teatro Persiani, si terrà una diretta su ICN RADIO NEW YORK.

La trasmissione sarà intitolata “Recanati e Beniamino Gigli ieri e oggi”.

L’importante evento è patrocinato dal Comune di Recanati.RadioICN

Si parlerà del “BEL CANTO”, la grande tradizione lirica dalle Marche nel collegamento con Anthony Pasquale di Radio ICN negli studi di America Oggi a New York, con
Silvia Tamburriello ed Eros Giardini dalle Marche.

Sarà ospite in collegamento con diretta telefonica, Beniamino Gigli Junior, nipote dell'illustre usignolo di Recanati, che racconterà la città, l'immensa figura del nonno, e il suo stesso impegno nel campo della lirica e presenterà le sue innumerevoli attività, nonché l'imminente concorso lirico del 20 gennaio p.v. a Roma.

Verranno trasmesse le registrazioni tra le più famose del grande tenore. Dall'Italia Radio ICN è ascoltabile su TUNEIN 
https://tunein.com/radio/ICN-Radio-s74081/ 


DIRETTA FACEBOOK su https://www.facebook.com/ciaotony 

e su https://www.facebook.com/SilviaTamburrielloOnICNRadio/ 

La trasmissione che andrà in onda nel pomeriggio vuol consolidare il rapporto tra gli italiani all'estero e la propria identità nazionale, attraverso un tributo al grande tenore di Recanati il cui busto è presente al Metropolitan di New York dove debuttò nel 1920 nella parte di Faust nel Mefistofele.

Particolarmente intenso il suo rapporto con la grande mela dove era considerato una star, tanto che l'8 ottobre del 1997 l'allora Sindaco Rudolfh Giuliani proclamò il Gigli Day.

In tredici stagioni Gigli apparve 510 volte in 30 ruoli al Metropolitan di New York, e la sua ultima esibizione fu emozionante quanto la prima.

Nei suoi 41 anni di carriera diede 800 concerti di beneficenza a New York, per finanziare molti istituti di cura e di istruzione. diede inoltre un concerto annuale di beneficenza in favore degli orfani degli agenti di polizia uccisi nel compimento del loro dovere, per il quale il dipartimento di Polizia della città di New York lo nominò capitano onorario.