• Il mondo delle fiabe
  • Astea
  • BCC conto giovani
  • Pallacanestro recanati
  • Banca MC seconda volta
  • Benefisio
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • Miccini
  • CPL
  • Infinito villa colloredo
  • Assaggi infinito
  • Banca MC GIF
  • Persiani 2018
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Nota della Lega-Salvini premier

RECANATI - Nel mese di dicembre, alla presenza del segretario provinciale della Lega Letizia Maria Marino, si è costituito ufficialmente il coordinamento cittadino della Lega, raccogliendo il lavoro e l’impegno, iniziato in tempi lontani, dal coordinatore Benito Mariani (nella foto).

Molti sono i giovani che hanno aderito con entusiasmo, di tutte le estrazioni sociali e provenienti dal mondo del lavoro autonomo e dipendenti di quelle aziende che hanno avuto il “coraggio di resistere” alla crisi che ha investito anche la nostra zona, fiduciose nei programmi che Matteo Salvini insieme alla squadra di Governo sta portando avanti con forza e determinazione, nonostante gli ostacoli dell’Europa di oggi.

Tutti gli iscritti hanno sottoscritto l’impegno per essere protagonisti attivi nella prossima campagna elettorale per il rinnovo dell’amministrazione comunale e per le elezioni Europee. Vorranno portare un contributo inteso come servizio da rendere alla collettività per la ricerca del bene comune, recuperando per la città e per i cittadini il tempo perduto.Mariani Benito

L’obiettivo è quello di dare con impegno e spirito di sacrificio un nuovo slancio alla città, per “ringiovanirla” e renderla protagonista del futuro, senza aver paura del nuovo, naturalmente tutto all’insegna di un governo della città ispirato dal Buon Senso e dal lavoro di Squadra.

Sulla base di questi principi è già iniziato un confronto con le categorie sociali: con il mondo del lavoro, dell’associazionismo, del volontariato, della cultura e dello sport.
Saranno così raccolte le giuste e motivate richieste, le aspettative troppo spesso andate deluse e tradite, per un programma che dovrà porre al centro dell’interesse politico-amministrativo il Cittadino.

Sul programma elettorale ci confronteremo con le altre forze politiche e civiche che scenderanno in campo.

All’ insegna della discontinuità politico-amministrativa, della partecipazione e della trasparenza, la Lega-Recanati si adopererà per formare una valida squadra di governo tenendo conto, nelle alleanze, anche delle singole capacità e della storia politico-amministrativa di quanti vorranno aderire a questo progetto di rinnovamento.

La Lega Recanati vuole essere vicina ai cittadini, così come Matteo Salvini è vicino agli italiani, per questo organizzerà incontri con tutti gli eletti della Regione Marche, per ascoltare e recepire le istanze del territorio ed illustrare l’Europa che vogliamo.

legarec29