• Il mondo delle fiabe
  • Pallacanestro recanati
  • Astea
  • Benefisio
  • Musei Recanati
  • BCC conto giovani
  • Unipol
  • Banca MC seconda volta
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • Assaggi infinito
  • Infinito villa colloredo
  • Persiani 2018
  • CPL
  • Banca MC GIF
  • Antonio Bravi
  • Miccini
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

RECANATI – Nel corso della consueta conferenza stampa in cui la governance di BCC presenta i risultati dell’anno concluso e presenta le linee guida per il nuovo.

Soddisfazione espressa dal presidente Sandrino Bertini e dal direttore generale Fabio Di Crescenzo che, tradotti in numeri significano 1 milione di euro di utile lordo (nel 2017 500.000 euro), 30 milioni di nuovi prestiti erogati, un ulteriore calo del 10% delle sofferenze, oggi al 23%, una raccolta che sfiora il miliardo.

Segnale questo di un percorso virtuoso della banca che non ha però impedito di dare risposte economiche a sostegno dei territori.

Oggi la BCC, con l’ingresso nel gruppo ICCREA, torna ai livelli del passato con l’obiettivo di tornare ad essere istituto di punta, oggi con un ranking che la pone al quarto posto nella sua categoria.

Con 110 dipendenti che hanno saputo fare squadra e con la prospettiva di allargarsi con nuovi sportelli sul territorio la BCC si appresta a dare maggiore sostegno al tessuto territoriale come in origine la mission originale dell’istituto nato come Cassa Rurale ed Artigiana.

Per ascoltare il presidente Bertini e il direttore Di Crescenzo, clicca sullo start della barra sottostante.

 

verticiBCC