• Musei Recanati
  • Unipol
  • BCC conto giovani
  • Pallacanestro recanati
  • Benefisio
  • Il mondo delle fiabe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Banca MC GIF
  • Galassica
  • Infinito villa colloredo
  • Antonio Bravi B
  • Antonio Bravi A
  • Gran tour
  • CPL
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

RECANATI - inaugurata la Mediateca di Recanati nei recuperati i locali dell’ex Pretura. E subito tanti bambini delle elementari hanno "saggiato" le potenzialità della strurra che sarà gestita dall'AMAT.

Si è scelto di recuperare un immobile pubblico abbandonato da tempo, sul corso principale della città, che si trova nel piano superiore della biblioteca comunale.
Un luogo dall’alto valore simbolico e strategico che rappresenterà una nuova opportunità, per tutti, giovani e non.

Che cos’è la Mediateca? Un progetto innovativo che, con tecnologie all’avanguardia, spazi per studiare e progettare, aule didattiche, completa la già ampia offerta dellaDSCF6689 biblioteca con un servizio moderno, accattivante. Non solo libri, ma ogni tipo di supporti digitali su cui sono riportate strofe, canti di poemi epici, canzoni, concept album, collage di poesie visive, scene di videopoesie, bit di elettropoesie registrate in libri, dischi, cd, dvd, vhs, hard disk.

Rita Soccio, assessore alle politiche culturali e al patrimonio culturale, biblioteca e musei e pubblica istruzione ha mostrato tutta la sua soddisfazione, "non esistono molte Mediateche come questa nelle Marche e si tratta di un'iniziativa attesa. L’apertura della Mediateca rappresenta per me un sogno che diventa realtà. Avere a Recanati uno spazio polifunzionale in cui bambini, giovani e adulti possono partecipare a laboratori creativi o semplicemente incontrarsi per fare i compiti o scambiarsi idee, era l’obiettivo che abbiamo raggiunto per una crescita culturale della città".

Gli ha fatto eco il sindaco Francesco Fiordomo: " La Mediateca insieme alla biblioteca e l'archivio storico, potenziati negli ultimi anni, possono rappresentare anche una risorsa per rivitalizzare il centro storico".

per una fotogallery clicca sullìimmagine sotto

DSCF6702