• Il mondo delle fiabe
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • Palio 2019
  • BCC conto giovani
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • CPL
  • Banca MC GIF
  • Infinito
  • Gran tour
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

RECANATI - Annunciato e previsto per lo scorso ottobre, il baritono Leo Nucci è confermato questa volta sul palco del Teatro Persiani il prossimo 16 febbraio alle ore 21.15 per il Gran Concerto Lirico in omaggio a Beniamino Gigli.

Nucci, interprete celebrato in tutti i più importanti teatri del mondo, con 50 anni di carriera alle spalle, nel 2014 è stato insignito dell’onorificenza di Grande Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica italiana e di Cittadino Onorario della Città di Recanati, territorio in cui il nome di Gigli risuona quotidianamente grazie all'attività della Civica Scuola di Musica, il Gigli Opera Festival, l'Accademia Lirica e l’Associazione Gigli.

Nucci è considerato il Rigoletto più famoso al mondo per aver interpretato questo ruolo oltre 530 volte e vanta una carriera intensa e longeva nei più prestigiosi palchi al mondo, dalla Royal Opera House di Londra al Metropolitan di New York passando per il Gran Teatro del Liceu fino all’Opera di Parigi e Salisburgo.a82bdb01 8eb5 4c51 ada6 6ef550e2a7a5

Soddisfazione del Comune di Recanati che, per voce del Sindaco Francesco Fiordomo, considera la serata come “un evento che esalta il valore educativo dell'omaggio all'illustre concittadino e diventa anch'esso tappa di un percorso impegnato alla volta della crescita culturale dell'intera città”.

Entusiasmo anche da parte di Rita Soccio per l'Assessorato alle Culture che considera “la vicinanza e la generosità del Maestro Nucci nei confronti di Gigli, una conferma di come il ricordo del tenore recanatese sia ancora vivo e vibrante nel mondo”.

Un evento, un’esperienza unica ed irripetibile che renderà omaggio a Gigli grazie alla voce “mondiale” di Nucci, accompagnato da Piero Giuliacci, definito da Repubblica “una delle voci più importante dei nostri giorni” e dalla giovane soprato Anna Delfino, guidati dal Maestro Riccardo Serenelli, Direttore dell’Accademia Lirica di Recanati e Direttore artistico del Gof, e accompagnati dal Decimino Gigli del Gigli Opera Festival che si esibirà sulle trascrizioni curate dal violinista Luca Mengoni. Direzione organizzativa della dott.ssa Chiarenza Gentili Mattioli.