• Il mondo delle fiabe
  • Banca MC seconda volta
  • Pallacanestro recanati
  • Benefisio
  • Unipol
  • BCC conto giovani
  • Astea
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • Assaggi infinito
  • Antonio Bravi
  • Banca MC GIF
  • Miccini
  • Persiani 2018
  • CPL
  • Infinito villa colloredo
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

RECANATI - In città è partita l'offensiva dei maxi cartelloni pubblicitari.

La sfida è stata aperta dal movimento "Vivere Recanati", il gruppo che fa riferimento al sindaco uscente Fiordomo e che appoggerà, per ora con tre liste, la candidatura di Antonio Bravi che sabato (ore 18.30, sala conferenze Campus Infinito) si presenterà ufficialmente all'elettorato.

Poi è arrivata l'accoppiata UDC/Costituente Popolare, ora Antonio Bravi.

Il quadro politico in vista delle comunale sancisce oramai un dato di fatto e cioè che la frattura interna alla maggioranza è insanabile: da una parte Antonio Bravi, dall'altra il candidato che esprimerà la coalizione a guida PD: sarà l'ing. Graziano Bravi il cui nome circola dopo che si sono rotti i rapporti con la Civica Recanati di Armando Taddei che reclamava a se l'investitura?53577973 391906501601394 3204902586230505472 n

E ci sarà da capire se l'ex assessore Taddei sarà in campo a questo punto con la sua lista e con chi?

Anche l'ex alleato sia del PD che del sindaco Fiordomo, l'UDC, ha deciso per strade diverse e andrà da solo insieme a Costituente Popolare con Massimiliano Grufi candidato.

Nel campo del centro destra si rileva un certo attivismo ma la quadratura non è ancora chiusa e qualche problema ci deve essere.

Dal Movimento 5 Stelle silenzio assoluto mentre in città si vocifera di contatti del movimento di Pizzarotti, il sindaco di Parma, con il gruppo Fiordomo.

P 20190314 094908

demovivere