• Unipol
  • Musei Recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • Astea
  • Pallacanestro recanati
  • Teatro persiani
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Paesaggio
  • CPL
  • Banca MC2
  • Banca MC GIF
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

RECANATI - Nei giorni scorsi il dott. Fausto Maggiori, presidente del comitato di quartiere Montefiore, attivo in questi giorni per riaccendere i riflettori dell'interesse pubblico sul castello, ha avuto, come riferisce sul profilo della comunità "un colloquio franco e cordiale col Sindaco e con l' architetto del comune Dott. Paduano"

Relazionando i montefioresi, ma anche quanti hanno a cuore il destino del castello, Maggiori illustra gli esiti dell'incontro.

"Il sindaco mi è sembrato molto disponibile e ben disposto nei nostri confronti e desideroso di risolvere tutti i problemi sul tappeto, secondo quanto era stato dibattuto in assemblee precedenti -scrive Maggiori-. Rimane naturalmente il problema dei finanziamenti. La spesa più grande è quella del castello. L' architetto, mi ha spiegato con competenza che il problema ' più importante, prima del restauro, è il cedimento progressivo della cinta muraria a nord, dovuto probabilmente ad una frana sotterranea. Per stabilizzare il terreno bisogna fare delle opere di contenimento che richiederanno una spesa di circa 100.mila euro. Il Sindaco si è detto disponibile all' intervento, ma preoccupato per l' elevata spesa. A questo punto ho intuito che sarebbe molto ben accetto un contributo spese da parte nostra, come è avvenuto in altri quartieri che hanno realizzato opere anche molto costose (come a Santa Lucia e altri)".

"Ho affermato allora - prosegue il presidente del quartiere- che mi sarei rivolto agli organizzatori della sagra della polenta per sollecitare un contributo, considerando anche il fatto che finora il quartiere non ha mai ottenuto nessun vantaggio economico dalla sagra stessa. Comunque avrei anche l' intenzione di interpellare gli altri industriali che abitano nel nostro quartiere per qualche eventuale donazione. Tra pochi giorni, mi hanno assicurato, inizieranno i lavori di ripulitura della cinta muraria e risistemazione delle impalcature. Mi sembra pertanto che ci stiamo avviando verso una soluzione positiva dei problemi e pertanto, per festeggiare, ho pensato di organizzare per il giorno 21 luglio, domenica, la festa del quartiere con cena all' aperto e sorpresa post-cena per bambini e per adulti. I prossimi giorni posterò una locandina della festa".

castello di montefiore