• Il mondo delle fiabe
  • Pallacanestro recanati
  • Unipol
  • Astea
  • Musei Recanati
  • Test clinica lab
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • BCC
  • Sottosopra
  • Astea 2020
  • Banca MC
  • Menghini
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

RECANATI - Sono state tantissime le richieste per partecipare alla serata di oggi dedicata a Beniamino Gigli con il grande concerto in piazza Leopardi, ma anche tantissimi che non hanno trovato posto per le norme che contingentano gli accessi per prevenire il contagio da coronavirus.

Il Gigli Opera Festiva ha deciso quindi di diffondere in stream il concerto che vedrà la partecipazione di artisti di fama internazionale.

Per seguire la diretta, clicca sull'immagine a destra (circa dalle 21.30).ilgof

Le preferite arie gigliane saranno interpretate da artisti di fama internazionale nel corso di un “racconto” per ricordare che nel 1920, cento anni fa, Beniamino Gigli esordiva al Metropolitan di New York e da qui il titolo del Gran Galà, “Un biglietto per New York", serata in cui a Dario Di Vietri sarà assegnato il Premio Gigli Opera Festival, riconoscimento ideato da quest'anno, un’opera realizzata dall’artista Marco Cingolani.

Padrini della serata Bruna Baglioni e Fabio Armiliato non a caso artisti che hanno calcato il palco del Metropolitan.

Saranno loro a premiare il tenore Dario Di Vietri (foto a dx), artista che ha iniziato la sua ormai inarrestabile carriera proprio a Villa Colloredo Mels nei primi anni di Villa InCanto, per poi esibirsi nei più celebrati teatri del mondo fra cui l’Arena di Verona davanti ad un pubblico di 20.000 spettatori con l’Aida di Verdi e la Turandot di Puccini.divietri

Ospite d'onore Davide Delli Santi, direttore artistico di diversi festival fra cui il Taranto Festival, il Teatro di Taormina, Teatro U. Giordano ecc.

Racconto gigliano affidato alla voce narrante di Luca Violini su testi di Lino Terra, noto autore RAI. Presenta Lucia Santini.

Era il novembre del 1920 quando Gigli, nelle vesti di Mefistofele in "Faust" incantò il Metro dove nel giro di un mese interpretò nel ruolo del protagonista Cavalleria Rusticana, Boheme, Tosca e Lucia di Lammermoor.

Alla narrazione dell'esordio gigliano al Metropolitan si alterneranno nel canto Carlo Giacchetta, Ferruccio Finetti, Giulio Boschetti, Francesca Ruospo, Alesandro Battiato, Dario Ricchizzi, Hiroko Morita, Martina Malatini, Zara Mible, Jorge Tello Rodriguez, Maria Casado Mas, Mariangela Marini, Matteo Jin.

Il collaudato Decimino Gigli, leader Luca Mengoni, accompagnerà le esibizioni.

Il tutto sotto l'attenta direzione del maestro Riccardo Serenelli.