• Test clinica lab
  • Astea
  • Il mondo delle fiabe
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • Emigrazione
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Sottosopra
  • BCC
  • Banda
  • Banca MC
  • Astea 2020
  • Menghini
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

RECANATI -  Questa la ripatizione dei seggi nel nuovo Consiglio Regionale delle Marche, in attesa della conferma degli eletti per ogni forza politica.

Il complesso meccanismo elettorale "taglia" un seggio ad Italia Viva a vantaggio del candidato presidente Mangialardi.

Il seggio se lo giocavano le circoscrizioni di Ascoli, Macerata e Fermo. Per Fiordomo dunque ingresso in Consiglio Regionale sfiorato per poco.

All'ex sindaco di Recanati la soddisfazione di avere condotto Italia Viva ad essere il primo partito in città davanti a Lega, Fdi e PD.

La città perde l'unico suo rappresentante nel precedente consiglio, Luca Marconi, non rieletto tra le fila del centro destra dove era passato, e che cinque anni fa era stato candidato a sostegno del centro sinistra.

Assegnazione provvisoria seggi