• Musei Recanati
  • Emigrazione
  • Test clinica lab
  • Unipol
  • Astea
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • Menghini
  • Avis
  • Sottosopra
  • Astea 2020
  • BCC
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

RECANATI - Un malore è stato fatale a Fabio Mariani, notissimo in città per la sua passione per la fotografia che lo aveva portato ad importanti traguardi tanto da diventare prima "Encomiabile della Fotografia Italiana", poi Direttore del Dipartimento Mostre della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF).

Le Grandi Mostre FIAF sono le rassegne più importanti che la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche progetta, organizza e promuove in sedi espositive di prestigio e in determinate occasioni o manifestazioni di alto livello culturale e organizzativo.

L'ultimo scatto che aveva postato sul suo profilo FB, il 23 febbraio,  un paesaggio invernale della campagna recanatese dopo la recente nevicata.

Mariani, 61 anni, pensionato, aveva a lungo lavorato alla TEUCO poi con la crisi dell'azienda e i procedimenti di mobilità era stato assegnato agli uffici del comune di Recanati.

Nel 2018 era stato insignito del titolo di Maestro del Lavoro.

I funerali sabato pomeriggio nel piazzale dei Passionisti a Le Grazie quartiere dove era attivissimo.

26173473 10213157276384118 919763240666854249 o154030904 10222860218431605 1760321575459173252 o