RECANATI - All'età di 75 anni si è spento all'ospedale di Civitanova Mauro Casagrande, uno dei "personaggi" della città.

Dipendente in pensione in origine dell'Azienda Servizi Municipalizzata, arbitro prima, poi guardalinee dove aveva raggiunto la serie C, era una miniera di aneddoti, tra avventure e disavventure, sui campi che aveva calcato.

Era tifosissimo della Sampdoria e quando i blu cerchiati vinsero lo scudetto diede vita, da solo, ad una memorabile sfilata.lutto

Lascia la moglie Monique, i figli Michel, Nathalie e Sylvie.

La salma sarà trasferita al crematorio di San Benedetto  lunedì.

E' la 53esima vittima recanatese da Covid.