• BCC 2021
  • Unipol
  • MyRecanati
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • SB academy
  • Astea
  • Astea 2020
  • Menghini
  • Avis
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

RECANATI - L’associazione ALTRAECO domenica 28 novembre organizza il primo REPAIR CAFE di Recanati concretizzando uno degli obiettivi emersi nell’incontro del marzo scorso su strategia verso rifiuti zero.

Dalle 16,30 presso la sede dell’associazione “AltraEco” in Via Campo dei fiori a Recanati verrà attivato un Laboratorio di Riparazione dove si incontreranno esperti riparatori del Coordinamento Regionale Umbria Rifiuti Zero e chiunque abbia oggetti da riparare o voglia imparare a farlo.

Il laboratorio ha l’obiettivo di dare nuova vita ad oggetti e apparecchiature elettriche ed elettroniche, riparare giochi e fare riparazioni sartoriali; il laboratorio vuole anche offrire l’occasione di socializzare e scambiarsi informazioni per repairecocombattere la cultura dell’usa e getta, promuovere la buona pratica del riuso e diminuire quindi la quantità di rifiuti prodotti.

Speriamo di creare un network con altre associazioni recanatesi, che sono state invitate a partecipare, per poter replicare i Repair Café in diversi luoghi in futuro, offrendo dei laboratori di riparazione itineranti.

I Repair Café sono nati in Olanda nel 2009 e in dieci anni si sono diffusi e nel mondo oggi se ne contano 1200.

L’idea vincente dei Repair Café sta nel fatto che riparando gli oggetti destinati alla discarica si hanno vantaggi (non solo economici) per i singoli individui, per le famiglie, per la società e per l’ambiente.

Se prima di buttare proviamo a riparare non solo risparmieremo ma produrremo meno rifiuti.

AltraEco invita quindi cittadine e cittadini a partecipare portando oggetti da riparare e mettendo a disposizione le proprie competenze.

lok