• Musei Recanati
  • Benefisio
  • Pallacanestro recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • Gran Tour Marche
  • Unipol
  • BCC conto giovani
  • Astea
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • Banca MC GIF
  • Pacha mama
  • Valverde 2018
  • Stacchiotti
  • Persiani 2018
  • CPL
  • Leguminaria 2018
  • Miccini
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Il Villa Musone vuole altri tre punti preziosi. Dopo l'importante successo contro la Passatempese, i villans sono in piena lotta per ottenere la salvezza diretta, quando mancano 180' minuti al termine del campionato. I gialloblu sono attesi da due partite che rappresentano lo snodo cruciale di questa stagione per arrivare al traguardo e devono confermare il loro buon momento: con l'arrivo di mister Davide Finocchi in panchina i villans hanno collezionato tre successi ed una sola sconfitta incamerando 9 nove punti sui 12 disponibili. Un ruolino di marcia positivo che però non è bastato per mettersi al riparo dai pericoli visto che anche le avversarie non sono rimaste a guardare. Durante tutto il campionato i giovani sono stati una componente fondamentale e nelle ultime gare sono andati a segno i giovanissimi Liguori, Tonuzi e Zagaglia a confermare questo trend. Tonuzi tra l'altro, con i suoi nove gol, è il capocannoniere under del girone ed il Villa Musone è la squadra in assoluto con più reti realizzate da giocatori under, 18 per la precisione. Intanto sabato arriva il primo degli ultimi due match in casa del Mondolfo: i granata sono in serie positiva da cinque turni, tre vittorie e due pareggi, che hanno rilanciato la compagine del neo tecnico Giovanni Trillini nelle parti nobli di classifica. "Sabato sarà una partita importante contro un avversario ostico - commenta il difensore Michele Magi - perchè ormai siamo alla fine del campionato ed i punti valgono doppio. Veniamo da un buon momento, con tre vittorie nelle ultime quattro gare, e dobbiamo mantenere il trend per cercare di arrivare alla salvezza diretta che è l'obiettivo che ci siamo prefissati". Michele è alla prima stagione con la maglia dei villans, anche se è stata una stagione sfortunata a causa di alcuni infortuni che lo hanno tenuto fermo. "Purtroppo in questa annata ho giocato poco visto che sono stato fermato dagli infortuni - continua il difensore gialloblu - e mi dispiace di non esser riuscito a dare il mio apporto durante tutto il campionato, anche se adesso sto bene e cercherò di dare il mio contributo. Comunque posso dire di aver trovato un ottimo ambiente dove fare calcio ed ho un ottimo rapporto con tutti". Fischio d'inizio sabato 12 Maggio, alle ore 16.30, al "Comunale" di Mondolfo. Dirige l'incontro il signor Leonardo Salvatori di Macerata.Allievi Villa Musone

LA SETTIMANA DEL SETTORE GIOVANILE DEL VILLA MUSONE

Cominciano a volgere al termine i campionati per le squadre del settore giovanile agonistico del Villa Musone. La Juniores Regionale di mister Marco Mancinelli ha chiuso il campionato la scorsa settimana, mentre continuano sia gli Allievi Provinciali che i Giovanissimi Provinciali anche se manca poco al termine della seconda fase. Gli Allievi di mister Giorgio Capitanelli impattano per 1-1, in casa, contro la capolista Nuova Folgore. Un risultato che ferma a sei il numero di vittorie consecutive ma si tratta comunque del settimo risultato utile filato. In classifica i villans rimangono in terza piazza con 30 punti. Prossimo appuntamento, in trasferta, contro il Candia Baraccola staccato di una sola lunghezza in classifica generale. I Giovanissimi Provinciali di mister Alfredo Camilloni ospitano il Camerano, appaiato in classifica con i gialloblu.