• BCC conto giovani
  • Benefisio
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • Pallacanestro recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Banca MC GIF
  • Infinito
  • Gran tour
  • CPL
  • Notte rosa porto 2019
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

di Michele Campagnoli, addetto stampa Volley Potentino (immagini Rossi)

L’infermeria del Volley Potentino si riempie di nuovo, ma la squadra fa quadrato e promette di non mollare. Gli atleti biancazzurri sono più uniti che mai verso un obiettivo che fino a pochi mesi fa sembrava solo un sogno proibito, i Play Off Promozione.

Domenica 10 marzo alle 18.00 gli uomini di Gianni Rosichini scenderanno in campo al PalaTricase nel tentativo di bissare la vittoria dell’andata contro l’Aurispa Alessano.

A quattro giornate dal termine della Regular Season, la GoldenPlast Potenza Picena sarà protagonista anche della sfida a distanza con la Monini Spoleto, quarta forza del Girone Bianco che vanta una posizione di vantaggio sui potentini con 2 punti in più e che sarà impegnata sempre in Salento, ma al PalaIngrosso, contro la matricola BCC Leverano.Time out Scatto Fabiano Rossi

Privi di Anjun Lavanga, in permesso per alcuni giorni dopo il terribile lutto che ha colpito la sua famiglia, con il palleggiatore Daniele Cuti e lo schiacciatore Stefano Ferri indisponibili, i marchigiani potrebbero partire alla volta di Tricase con un roster risicato. A quattro turni da termine, queste premesse rendono ancor più tortuoso il cammino verso il quarto posto che culminerà nello scontro diretto casalingo con Spoleto (30 marzo alle 20.30).

E’ necessario ragionare step by step. Servirà un exploit contro i salentini di Paolo Tofoli, reduci dal turno di riposo e a caccia di punti per migliorare l’undicesimo posto in chiave Play Off A2. Ne sa qualcosa la Centrale del Latte Sferc Brescia, che nella 7a giornata di ritorno è caduta in 4 set nel quartier generale dell’Aurispa Alessano. Il Volley Potentino dovrà usare la riserva di energie, tutta la voglia di vincere e, soprattutto, la lucidità mancata domenica nei momenti topici con la capolista Synergy Arapi F.lli Mondovì.

Coach Gianni Rosichini: “E’ il momento più difficile dall’inizio della stagione. Ho dovuto sospendere una seduta in palestra perché avevo pochi atleti integri. L’atteggiamento, la mentalità e lo spirito di sacrificio del gruppo sono encomiabili, la qualità tecnica elevata. Purtroppo si sono addensate problematiche fisiche: Paoletti è rimasto a riposo, Garofolo ha una spalla dolorante, Larizza e Di Silvestre si allenano stringendo i denti, Cuti e Ferri hanno fastidi che richiedono lo stop forzato. Non alzeremo bandiera bianca. Vogliamo il quarto posto e andremo in Salento raddoppiando la grinta. Dobbiamo avere fiducia. Alessano in casa sa fare male, ma troverà di fronte un gruppo molto determinato ”.Esultanza Scatto Fabiano Rossi

GLI AVVERSARI: La società in estate ha rivoluzionato il roster confermando Tomassetti e Cordano, oltre agli emergenti del vivaio Morciano e Russo. Sono arrivati tanti giovani tra cui Leoni, Onwuelo, Lucarelli e Bruno, ma anche i due stranieri Kaio (Brasile) e Drobnic (Slovenia). La società ha deciso di puntare su un roster dall’età anagrafica molto bassa, con parecchi debuttanti nella categoria, ma allo stesso tempo con tanta voglia di imporsi. La stagione si è aperta con Pino Lorizio al timone, ma nel corso del Campionato si sono interrotti i rapporti ed è tornato in Salento Paolo Tofoli per guidare la squadra. Il ruolo di team manager è affidato a un’icona nazionale e internazionale come Mirko Corsano.

ARBITRI DELL’INCONTRO:.Maurizio Nicolazzo di Catanzaro e Walter Stancati di Cosenza

PRECEDENTI: la GoldenPlast Potenza Picena ha vinto 9 dei 12 incontri disputati con Alessano.

Classifica Girone Bianco

Synergy Arapi F.lli Mondovì 51, Centrale del Latte Sferc Brescia 44, Conad Reggio Emilia 40, Monini Spoleto 39, GoldenPlast Potenza Picena 37, Kemas Lamipel Santa Croce 31, Acqua Fonteviva Apuana Livorno 31, Geosat Geovertical Lagonegro 31, Menghi Shoes Macerata 28, BCC Leverano 18, Aurispa Alessano 18, Roma Volley 17, Conad Lamezia 8

1 incontro in più: Centrale del Latte Sferc Brescia, Menghi Shoes Macerata, BCC Leverano, Conad Lamezia