• Il mondo delle fiabe
  • Pallacanestro recanati
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • BCC conto giovani
  • Benefisio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Infinito
  • Gran tour
  • Banca MC GIF
  • CPL
  • Notte rosa porto 2019
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

I villans dopo il cambio tecnico in panchina cercano in queste ultime sei partite i punti per i play-out

Il Villa Musone cerca di ripartire.

Dopo il cambio alla guida tecnica, con la separazione da mister Cristiano Caccia e l'arrivo in panchina di mister Giorgio Capitanelli, i villans provano ad invertire la rotta in questo finale di stagione.PICT2431

Quando mancano sei giornate al termine della stagione i gialloblu devono fare la corsa su chi le precede, Villa San Martino e Santa Veneranda, per tentare la via della salvezza tramite i play-out.

Il primo ostacolo lungo la via è il Barbara: la compagine di mister Antonello Mancini veleggia nelle parti nobili di classifica, anche se è reduce da un cammino altalenante nell'ultimo periodo.

Nell'ultimo turno hanno vinto in casa del Valfoglia per 2-1 mentre nell'ultima sfida casalinga sono stati piegati per 2-0 dall'Osimostazione CD.

Squadra molto quadrata quella gialloblu che non è particolarmente prolifica, 29 le reti messe a segno, ma rocciosa in difesa, 25 reti al passivo e quarta miglior retroguardia del girone.

Un impegno sicuramente non facile per i ragazzi di mister Capitanelli che dovranno dare il massimo per cercare punti preziosi per risalire la china della classifica.

Fischio d'inizio sabato 16 Marzo alle ore 15 al "Comunale" di Barbara. Dirige l'incontro il signor Michele d'Ascanio di Ancona.