• Astea
  • Teatro persiani
  • Il mondo delle fiabe
  • Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • BCC
  • Banca MC GIF
  • Banca MC2
  • GOF 2020
  • Menghini
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Abbiamo intervistato ai nostri microfoni Lorenzo Tuzza, 30 anni e allenatore da ormai dieci anni. Laureato in scienze motorie ed in possesso dei patentini UEFA B e UEFA C. In questo momento è impegnato nel progetto del CONI “Sport di Classe” dove insegna a scuola.

Lorenzo, quando hai iniziato ad allenare?

“Ho iniziato ad allenare circa dieci anni fa a Loreto con la categoria Piccoli Amici, poi sono stato praticamente sempre alla Recanatese, ad eccezione di un anno dove ho allenato i Giovanissimi del Dorica Torrette”.Tuzza Lorenzo

Come sta andando questa stagione?

“È sicuramente una buona stagione. Dopo aver superato la prima fase del campionato provinciale stiamo affrontando il girone del campionato regionale. È un campionato tosto e molto competitivo. Le partite sono tutte molto belle e combattute. Era importante per noi partecipare a questo campionato soprattutto per la crescita dei ragazzi perché si confrontano con delle belle realtà”.

Com’è Il gruppo dei 2005?

“Il gruppo è valido e con dei bravi ragazzi. Si sta lavorando per far crescere tutti e tirare fuori il meglio da ognuno di loro. Ci tengo a sottolineare come la società ci permetta di fare un bel lavoro nella categoria giovanissimi, infatti oltre ad allenare i 2005 sono il collaboratore di Michele Tubaldi che allena i 2006, questo ci dà la possibilità di confrontarci continuamente e di lavorare al meglio con tutte e due le annate”.

Anche quest’anno la società Giallorossa ha ottenuto il riconoscimento di Scuola Calcio Elite, attestando ancora una volta la volontà e la strada presa dalla società, puntando sulla serietà e la professionalità delle figure tecniche, la qualità delle strutture e degli impianti e l’attenzione sul progetto formativo dei ragazzi sin da piccoli.