• Astea
  • Il mondo delle fiabe
  • Test clinica lab
  • Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Banca MC
  • Astea 2020
  • Sottosopra
  • Reschini spazio cultura
  • BCC
  • Menghini
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Con il subentro di coach Pozzetti alla guida della Rinnovar e l’innesto in regia del play Domnesi, la Pallacanestro Recanati cerca il rilancio per una migliore posizione di classifica nella griglia play off con 11 giornate di campionato da sfruttare al massimo.

La vittoria contro Porto San Giorgio non è mai stata in discussione e il neo coach ha avuto modi di vedere “in partita” per la prima volta la squadra e valutare dove necessario nuovi accorgimenti di gioco.

Pozzetti vanta diversi anni da secondo in A2 con il Basket Recanati e conosce bene l’ambiente recanatese.Il gioco di Larizza

Positivo, in questa partita, il contributo del nuovo acquisto, Michele Domesi, chiamato ad arricchire il roster della Rinnovar2 Recanati mentre Riccardo Cuccoli è ancora in recupero dopo la lussazione della spalla. Play di grande esperienza, maturo agonisticamente e in buona forma fisica, Domesi proviene dalla Robur Basket Osimo, dove ha militato nelle ultime tre stagioni. Precedenti impegni con la Pallacanestro Pedaso, la Sangio Porto S. Giorgio e il Basket Maceratese completano il suo curriculum: “Sono contento di essere entrato a far parte di una squadra composta da così tanti giovani, lo trovo molto stimolante. L’ambiente recanatese lo conosco bene: nei primi quattro anni della mia carriera ho giocato a Recanati, anni di cui conservo un gran bel ricordo per via di una promozione, mi auguro che questo possa succedere di nuovo”.

Il match contro Porto S. Giorgio è andato avanti con Recanati sempre in vantaggio (18-14, 44-30, 66-47 i parziali delle prime tre frazioni) e ha segnato ufficialmente l’inizio dell’attività del nuovo allenatore, Sandro Pozzetti, che ha sostituito il dimissionario Marco Pesaresi. Questa vittoria nella seconda giornata del girone di ritorno è stata una importante iniezione di fiducia per i leopardiani. Nonostante le assenze di Cuccoli e Cingolani (per turnover degli over), coach Pozzetti ha sfruttato al meglio le risorse della squadra, compresi i più giovani Gelsomini e Palmieri, entrambi classe 2003, entrati in campo nella seconda fase del match.
Coach Pozzetti
“Di positivo, oltre al risultato, c’è l’approccio alla partita da parte di tutti – il commento a caldo di Pozzetti – Chiaramente c’è ancora molto lavoro da fare, soprattutto dal punto di vista mentale. Molti ragazzi devono acquisire più convinzione in quelle che sono le loro qualità e le loro possibilità, sia tecniche sia mentali. In questo sport le partite si vincono se si fa gioco di squadra, prima dell’inizio ho detto ai ragazzi che è necessario che ognuno di loro metta le proprie qualità a disposizione della squadra. Solamente se si è uniti è possibile raggiungere buoni risultati, e nei prossimi mesi lavoreremo anche per compattare il gruppo e fare così un salto di qualità”.

Fra i migliori realizzatori del match da segnalare i sangiorgesi Mancinelli, Razzi, Calcinari e Egobobawaye, avendo raggiunto rispettivamente 17, 14, 11 e 8 punti. Per Recanati, fondamentali Principi (13 punti), Larizza (12), Padovano (11), Alessandroni (10) e Pezzotti (8). 

La Rinnovar2 Recanati tornerà in campo il prossimo sabato 25 gennaio presso il “Multieventi Sport Domus” di San Marino alle 18 affrontando la Tiss’you Care San Marino.

Pallacanestro Recanati 81

B-Chem Virtus Porto San Giorgio 56

Parziali: 18-14, 26-16, 22-17, 15-9

Recanati: Palmieri 2, Larizza 12, Gelsomini 7, Armento 2, Raponi 3, Domesi 6, Alessandroni 10, Principi 13, Padovano 11, Ottaviani 7, Pezzotti 8. All. Pozzetti

Porto San Giorgio: Calcinari 11, Donzelli, Tizi 2, Guenci 2, Matviychuk, Egobobawaye 8, Razzi 14, Mancinelli 17, Lucidi 2. All. Del Buono

Risultati
Wispone Taurus Jesi-Cab Stamura Ancona 86 - 67 Michele Domesi entra in campo
Pallacanestro Titano San Marino-Bartoli Mechanics MBA 70 - 50
Upr Montemarciano Basket-Basket Gualdo 96 81 - 64
Basket Club Fratta Umbertide-Basket Tolentino 75 - 39
Pallacanestro UrbaniaBasket Todi 79 - 68
Loreto Pesaro-Pallacanestro Acqualagna 58 - 75

Classifica

Basket Todi 24;
Upr Montemarciano Basket 22;
Pallacanestro Acqualagna, Pallacanestro Urbania,  Pallacanestro Titano San Marino, Bartoli Mechanics MBA 20 ;
Pallacanestro Recanati, Basket Tolentino 16
Loreto Pesaro 14 ;
Wispone Taurus Jesi 12;
Basket Club Fratta Umbertide, Basket Gualdo 96 8;
Cab Stamura Ancona 6;
B-Chem Virtus PSG 4

difesa di ArmentoLattacco di Raponi

gioco di Principi