• BCC borse di studio 2022
  • Musei Recanati
  • MyRecanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • BCC 07 2022
  • avis
  • Astea
  • 1
  • 2
  • 3

Villa Musone 2
Pioraco 1

Per tentare l'aggancio alla zona salvezza diretta il Villa Musone dovrà fare l'impresa nel prossimo turno in casa della capolista che cercherà di chiudere festeggiando la promozione.Villa Musone

Con molta probabilità tutto si definirà solo negli ultimi 90'.

Il Villa Musone in rimonta si impone sul Mancini Ruggero per 2-1 in un vero e proprio scontro salvezza e continua la sua rincorsa per evitare i play-out. Dopo un match tirato i villans agguantano tre punti preziosi con una grande prestazione di carattere e determinazione, rimanendo così in piena corsa per cercare la permanenza nella categoria. Una prestazione corale importante per i gialloblu che, davanti al pubblico amico, non falliscono questo spareggio salvezza e così continuano a sperare.

Match che si gioca in una giornata estiva, con il caldo che condiziona i ritmi della sfida. Nel primo tempo permane l’equilibrio e dopo un’occasione per parte, Arcangeletti per i padroni di casa e Mannucci per gli ospiti, tocca a Ferretti al 36’ a rompere l’equilibrio approfittando di un errore della retroguardia locale. Nella ripresa i villans cambiano passo e sfiorano il pari in più riprese, con Agostinelli e Giuliani, mentre gli ospiti giocano di rimessa. Mister Gentin Agushi mescola le carte con alcuni cambi che danno ulteriore linfa alla squadra ed i gialloblu piazzano un uno-due micidiale a ridosso del 75’. Prima Giuliani di testa, ben imbeccato da Guzzini, coglie il pari poi tocca al 2002 Arcangeletti insaccare la rete del 2-1. Nel finale il Villa Musone si difende con ordine, resistendo al forcing finale ospite, e conquistando tre punti pesanti.

"Una vittoria voluta a tutti i costi e di squadra - commenta mister Agushi - anche se è stata dura perché siamo andati in svantaggio commettendo un errore evitabile."

VILLA MUSONE: Cingolani, Guzzini, Berrettoni, De Pasquale (57’ Sall Cheick), Galvani, Fiengo, Giuliani (78’ Carnevalini), Camilletti (61’ Coppini), Arcangeletti, Agostinelli, Bora (37’ Manzotti, 68’ Agushi) All. Agushi
MANCINI RUGGERO: Palazzo, Truppo G. (63’ Lucarini), Monteneri, Paoluzzi, Mattioli (87’ Cicconi), Mazzolini, Gabrielli (87’ Truppo D.), Zuccaro (79’ Boumad), Mannucci, Ferretti, Ciuffetti (87’ Ciciani) All. Marinelli
Arbitro: Valla di Pesaro
Reti: 36’ Ferretti, 72’ Giuliani, 73’ Arcangeletti

Campionato Regionale 1^ ctg., risultati terz’ultima giornata Girone C

Castelraimondo-Camerino 2-3
Appignanese-Matelica 1-0
Caldarola-San Claudio 0-2
Elfa Tolentino-San Biagio 4-1
Settempeda-Urbisaglia 0-2
CSKA Corridonia-ElpidienseCascinare 2-2
Casette Verdini-Montemilone Pollenza 1-0

Classifica: Matelica 60; Casette V. 55; Elfa Tolentino 54; Appignanese 51; Montemilone Pollenza 50; Settempeda e Caldarola 40; Castelraimondo 38; Camerino 36; Urbisaglia 35; Cascinare 30; San Claudio e Villa Musone 29; CSKA Corridonia e Pioraco 24; San Biagio 19.

Prossimo turno: Matelica-Villa Musone