• Musei Recanati
  • Unipol
  • bcc 2022 06
  • MyRecanati
  • bcc 2022
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • avis
  • Croce gialla
  • Astea
  • Astea 2020
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Matelica 4
Villa Musone 0

Niente da fare per il Villa Musone che ad una giornata dal termine del campionato è matematicamente ai play out e sabato dovrà centrare la vittoria per salire di una posizione per affrontare nella gara salvezza la penutlima in classifica, per ora Pioraco.

Il Villa Musone lotta ma si deve arrendere al Matelica per 4-0. Contro una compagine di spessore, che con questo successo festeggia l’approdo in Promozione, i villans hanno messo tanta generosità, e grinta, in mezzo al campo che non è bastata per riuscire a strappare punti preziosi per la corsa salvezza. Infatti, in virtù degli altri risultati, i gialloblu si troveranno costretti ad affrontare matematicamente i play-out per strappare la permanenza nella categoria.

Un match equilibrato nel primo tempo dove i ragazzi di mister Gentin Agushi hanno subito il 2-0 per mano di Vrioni e Scotini, con i villans che non hanno mollato ed hanno cercato di riaprire il match. Nella ripresa il Villa Musone non è riuscito a sfondare l’attenta difesa locale, subendo le reti di Albanese ed Aquilanti che hanno chiuso la questione a favore dei biancorossi, regalando di fatto la vittoria del campionato. Per i gialloblu non è bastata un’altra prova generosa per arginare una compagine di grande livello.

“Andremo a disputare i play-out sicuramente, - commenta mister Agushi – ora l’obiettivo è di fare bene contro il Camerino per avere a disposizione due risultati su tre nel turno successivo. Oggi è stata una bella partita, giocata a viso aperto, poi non siamo riusciti a riaprirla contro un’ottima squadra. Nella ripresa abbiamo commesso due errori che ci hanno condannato ed hanno dato un parziale troppo ampio per quello che si è visto in campo”.

MATELICA: Sabbatucci, Petroni, Girolamini, Gubinelli (83’ Aberani), Carletti Orsini, Ferretti, Ippolito (80’ Fiorgentili), Scotini, Albanese (69’ Aquilanti), Ruggeri (67’ Pettinelli), Vrioni (85’ Rossi) All. Bartoccetti
VILLA MUSONE: Cingolani, Lorenzetti (58’ De Pasquale), Berrettoni, Camilletti (66’ Coppini), Guzzini, Fiengo, Agostinelli (66’ Manzotti), Sall Cheick (58’ Galvani), Arcangeletti (45’ De Martino L.), De Martino E., Giuliani All. Agushi
Arbitro: Serpentini di Fermo
Reti: 6’ Vrioni, 35’ Scotini, 65’ Albanese, 89’ Aquilanti

neutrocalcio1

Campionato regionale 1^ ctg., risultati penultima giornata Girone C

San Claudio-Appignanese 1-2
Urbisaglia-casette Verdini 1-4
Montemilone Pollenza-Elfa Tolentino 1-0
San Biagio-Castelraimondo 5-1
Camerino-Pioraco 3-2
Elpidiense Cascinare-Caldarola 3-0
Settempeda-CSKA Corridonia 0-4

Classifica: Matelica 63; Casette V. 58; Tolentino e Appignanese 54; Montemilone Pollenza 53; Settempeda e Caldarola 40; Camerino 39; Castelraimondo 38; Urbisaglia 35; Elpidiense Cascinare 33; San Claudio e Villa Musone 29; CSKA Corridonia 27; Pioraco 24; San Biagio 22

Prossimo turno: Villa Musone-Camerino