• BCC 07 2022
  • MyRecanati
  • avis
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Dopo una serie di amichevoli fuori sede, oggi la Recanatese saggia per la prima volta nell'arco dei 90' il nuovo sintetico dello stadio "Tubaldi".

In verità già la squadra si è allenata sul nuovo fondo ma quella di oggi è la prima gara vera contro un avversario che sarà la formazione del Montefano (Eccellenza).

Calcio d'inizio alle 16.30 e sarà consentito l'ingresso del pubblico ad una parte della tribuna con ingresso da via Moretti.299082079 462872002515361 5334834927705634425 n

Dunque sia i supporters ospiti che quelli locali, attraverso un percorso dedicato rispetto ai cantieri potranno accedere ad una parte d'impianto.

Il test non vedrà la presenza di Gomez che sta recuperando da un guaio fisico e mister Pagliari non intende rischiare. Una situazione che sarà valutata più approfonditamente nei prossimi giorni per non pregiudicare il rientro del giocatore.

Tutti disponibili gli altri della rosa.

Dopo la Sefrense, Ascoli, Vigor Senigallia e Pineto la Recanatese prosegue la sua marcia verso l'esordio in serie C con due prove in programma, oggi quella contro Montefano, sabato opposta al Valdichienti.

Sicuramente prima del 4 settembre, data fissata per l'avvio del campionato, ci sarà spazio per almeno altre due/tre gare di avvicinamento alla milgiore condizione, magari anche alzando l'asticella delle difficoltà con avversari di categoria.

Sul fronte del mercato il ds Cianni conferma che la Recanatese al momento va bene così, semmai si guarda intorno per allargare la disponibilità degli under.