• Il mondo delle fiabe
  • Musei Recanati
  • BCC conto giovani
  • Benefisio
  • Pallacanestro recanati
  • Astea
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Banca MC GIF
  • Gigli opera 18-19
  • Persiani 2018
  • CPL
  • Miccini
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

ANCONA - NEL CORSO DELLE GIORNATE DI GIOVEDI’ E VENERDI’ SCORSE, NELL’AMBITO DELLA PROVINCIA DI ANCONA, I CARABINIERI DEL COMANDO PROVINCIALE HANNO SVOLTO CONTROLLI STRAORDINARI SU TUTTO IL TERRITORIO FINALIZZATI A CONTRASTARE I REATI IN GENERE ED IN PARTICOLARE LO SPACCIO ED IL CONSUMO DI DROGA NONCHE’ LA GUIDA SOTTO L’EFFETTO DI SOSTANZE STUPEFACENTI O IN STATO DI EBBREZZA ALCOLICA.

NEL CORSO DEI SERVIZI, COMPLESSIVAMENTE, SONO STATI CONTROLLATI 562 MEZZI, 860 PERSONE, NONCHÉ ELEVATE 50 CONTRAVVENZIONI AL CODICE DELLA STRADA. IN PARTICOLARE SONO STATE TRATTE IN ARRESTO PER DROGA 2 PERSONE, 6 PERSONE SONO STATE DEFERITE IN STATO DI LIBERTA’ E 5 SONO STATE SEGNALATE PER USO PERSONALE DI STUPEFACENTI.

Di seguito l’operazioni d’interesse:posto di blocco Carabinieri provincia di Cuneo
OSIMO: i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Osimo hanno tratto in arresto R.V., classe 1994, cittadino russo, poiché trovato in possesso di 10 panetti di hashish da gr. 50 cadauno e 9 dosi di sostanza stupefacente del tipo “hashish, marijuana e cocaina”. In particolare, nel prosieguo dell’attività finalizzata ad infrenare il fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti (anche a seguito del caso di overdose verificatosi al foro boario), nel centro abitato di Osimo hanno proceduto ad intimare l’alt alla Volkswagen Golf a bordo della quale viaggiava il giovane, unitamente ad altri due passeggeri e condotta da un pregiudicato di Civitanova Marche. All’interno del mezzo e ben occultata sull’interessato, è stata sequestrata la droga summenzionata, che avrebbe fruttato circa diecimila euro al dettaglio, destinata alla piazza della val musone.
OFFAGNA: i militari della Stazione di Osimo e Offagna hanno segnalato per uso personale una 28enne, cittadina italiana. Durante l’ispezione veicolare e personale a cui l’interessata era stata sottoposta ad un posto di blocco sulla via Chiaravallese di Osimo, a bordo dell’autovettura Fiat Bravo condotta da un amico, veniva trovata in possesso di gr. 2 circa di sostanza stupefacente del tipo “eroina”, occultata nella propria borsa e che prontamente la succitata asseriva essere per il proprio fabbisogno personale.
CAMERANO: i militari della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà ai sensi dell’art. 6 comma 3° del D. Lgs. 286/1998 “Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero” quattro cittadini stranieri un cittadino bengalese, classe 1992, un cittadino tunisino, classe 1965, un cittadino moldavo, classe 1985 e un cittadino moldavo, classe 1960, che non ottemperavano all’ordine di esibire il proprio permesso di soggiorno.

SENIGALLIA: i militari della locale Stazione hanno arrestato un nigeriano di 28 anni per detenzione di 4 involucri contenenti in totale 100 grammi di marijuana. L’arresto è avvenuto ai giardini Morandi.
Sempre in Senigallia i militari del Nucleo Radiomobile hanno denunciato in stato di libertà un automobilista per guida sotto l’influenza dell’alcool. Alle 3:00 di notte, in via rovereto, i militari controllavano una Ford Ka, condotta da un ucraino di 22 anni, residente a Senigallia, che sottoposto al test alcolemico è risultato positivo con un tasso dell’1,51 gr/lt. La patente di guida gli è stata ritirata. L’ucraino inoltre è stato contravvenzionato perché non si era fermato all’invito dei militari operanti. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo.
OSTRA VETERE: i militari della locale Stazione hanno controllato un gruppo di ragazzi mentre sostavano nei pressi di un pub nel centro storico. L’odore acre dell’hashish aveva insospettito i carabinieri di pattuglia. Una ragazza, di 20 anni, residente a Castelleone di Suasa, presente nel gruppo, è stata sorpresa mentre nascondeva all’interno del proprio borsello circa 1 grammo di marijuana, un grinder ed uno spinello già confezionato. Il tutto è stato sottoposto a sequestro amministrativo mentre la giovane sarà segnalata al prefetto per uso personale.
MONSANO: All’esterno della locale discoteca “Miami” i militari dell’Aliquota Radiomobile segnalavano alla Prefettura di Ancona tre giovani, uno del 1995 e due del 1999, trovati, rispettivamente, con grammi 1,00, 1,500 e 2,500 di hashish.
FALCONARA: i militari della locale Tenenza - a seguito di richiesta pervenuta dagli avventori di un locale pubblico falconarese - hanno sanzionato un cittadino locale classe 73 in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione smodata di alcolici.
SASSOFERRATO: i carabinieri della locale Stazione hanno denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti un 58enne del luogo. L’uomo, coinvolto in un incidente stradale in data 20 settembre 2018, a seguito degli esami biologici presso l’ospedale di Fabriano, è risultato positivo ai cannabinoidi. Nei suoi confronti è scattato il ritiro della patente di guida mentre il mezzo è stato sequestrato in attesa della confisca.

In materia di stupefacenti nel periodo gennaio-settembre 2018 sono state tratte in arresto 103 persone, 290 sono state deferite in stato di libertà e 188 segnalate alla prefettura per uso personale, mentre 33 sono state deferite per guida sotto l’effetto di stupefacenti. Nello stesso periodo sono stati sequestrati kg. 1,595 di cocaina, grammi 61 di eroina, kg. 4,704 di marijuana e kg 23,758 di hashish.