• Benefisio
  • Musei Recanati
  • Pallacanestro recanati
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • Astea
  • BCC conto giovani
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Miccini
  • Infinito villa colloredo
  • Banca MC GIF
  • Persiani 2018
  • CPL
  • Gigli opera 18-19
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

TOLENTINO - “Good Morning Heartache: Song, Blues ed inediti di Irene Higginbotham”, il progetto musicale ideato da Claudia Aliotta e promosso in collaborazione con l’Associazione Culturale Tolentino Jazz, sarà di scena Venerdì 15 alle ore 22 al Bad King di Perugia, prestigioso locale umbro rinomato per la qualità della sua programmazione musicale curata da Antonio Ballarano.

Protagonisti dell’evento anche due noti musicisti marchigiani: il contrabbassista Ludovico Carmenati e il batterista Roberto Bisello; il trio, insieme al pianista Lorenzo Francioli, accompagnerà la cantante siciliana in un viaggio musicale attraverso il jazz degli anni Quaranta esplorando brani del repertorio della compositrice afro-americana, inclusa dal musicologo Ted Gioia, insieme a Billie Holiday e Lil Hardin Armstrong, fra le “cinque donne songwriter che hanno modellato il suono del jazz”. In programma, oltre a Good Morning Heartache e No Good Man, incisi da Billie Holiday nel 1946, alcuni inediti: I’ve Got To Change My Ways, scritto con Nat King Cole e My Heart is at Your Command, firmato nel 1940 con Louis Armstrong ed eseguito per la prima volta in anteprima assoluta nella II edizione del Tolentino Jazz Festival.

IMG 20190211 WA0052 3 1