• Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • Musei Recanati
  • BCC conto giovani
  • Palio 2019
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Gran tour
  • Banca MC GIF
  • CPL
  • Infinito
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

LORETO - La Delegazione Pontificia comunica che, con l’occasione del 92° compleanno di Benedetto XVI, per due volte pellegrino a Loreto (1-2 settembre 2007 e 4 ottobre 2012), all’interno del Museo Pontificio Santa Casa è esposto da oggi fino a domenica 28 aprile 2019 un dipinto opera dell’artista marchigiano Nemesio Svampa intitolato “Come una luce mite nella notte”.

Trattasi di un olio su tela delle dimensioni di cm 70 x 70 realizzato nel 2018.

A proposito delle motivazioni che hanno mosso l’artista, lo stesso Svampa ha scritto: “Come una luce mite, non aggressiva, pronta a svelare dolcemente la realtà avvolta dalle ombre della notte e a mostrare con chiarezza il vero cammino da seguire egli appare a me…”

Nemesio Svampa è nato nel 1961 a Montegranaro. Ha studiato al Liceo-Ginnasio “Paolo VI” di Fermo e all’Istituto Europeo di Design di Milano.

È giunto alla pittura nel 2009 ed ha esposto le prime opere a Roma nell’aprile 2014 presso la Libreria Internazionale Paolo VI.

Svampa Come una luce mite