• Palio 2019
  • BCC conto giovani
  • Pallacanestro recanati
  • Musei Recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Gran tour
  • Infinito
  • CPL
  • Banca MC GIF
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

MACERATA - La schiacciata sotto rete e la sfogliata nel piatto.

Parte oggi la fase nazionale dei Campionati sportivi studenteschi e la squadra di volley femminile del liceo Da Vinci di Civitanova è già a Bari, sede della manifestazione, pronta a rappresentare le Marche.

Esordio contro la Sicilia nel gruppo che vede contrapposte anche Veneto e Molise.f130e49a 698c 4571 baa9 fa013fcd08b8

Ma oltre la parte prettamente sportiva l’agonismo si trasferirà anche a tavola.

Già perché l’evento prevede anche un momento conviviale dove ogni regione porterà a conoscenza delle altre i propri prodotti dell’enogastronomia locale.

E i civitanovesi non si sono fatti scappare l’occasione di incontrare i vertici di Coldiretti Macerata alla recente Raci.

I prof Stefano Pavoni e Fabia Mariani, che accompagnano le ragazze – tutte atlete tra i 15 e i 17 anni – hanno incontrato domenica scorsa Francesco Fucili, presidente di Coldiretti Macerata, e il direttore Giordano Nasini che hanno “pescato” nel paniere di Campagna Amica ciauscolo, vino cotto, vino di visciole, crescia e altri prodotti che riempiranno lo stand delle Marche alla manifestazione nazionale.