• Pallacanestro recanati
  • Unipol
  • Musei Recanati
  • Teatro persiani
  • Il mondo delle fiabe
  • Astea
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • CPL
  • Paesaggio
  • Banca MC GIF
  • Banca MC2
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

LORETO - La Delegazione Pontificia comunica che prenderà il via martedì prossimo, 16 luglio 2019, la VI edizione della rassegna musicale “Angeli Musicanti in Santa Casa”, che vede come protagonisti giovani organisti impegnati negli studi o appena diplomati. Il direttore artistico della rassegna, il M° P. Giuliano Viabile, che è anche direttore della Cappella Musicale della Santa Casa, si è avvalso quest’anno della collaborazione del Conservatorio Musicale “Luca Marenzio” di Brescia, presso il quale i musicisti protagonisti si sono formati.

Di seguito il programma della Rassegna 2019:

martedì 16 luglio – M° Francesco Botti
martedì 23 luglio – M° Enzo Pedretti
martedì 30 luglio – M° Luciano Carbone

L’appuntamento per ogni concerto è alle ore 21,10, presso la Pontificia Basilica della Santa Casa di Loreto, con ingresso libero.

Il primo organista ospite, martedì prossimo, sarà dunque il M° Francesco Botti. Di seguito il programma del suo concerto:

Felix Mendelssohn-Bartholdy (1806-1847)Angeli Musicanti 66d7e5f45b298fc8b616326505ef1ee5
- Sonata Op. 65 n. 5
(Andante – Andante con moto – Allegro maestoso)
César Franck (1822-1890)
- Pièce héroïque
Max Reger (1873-1916)
- Trio "Siciliano" Op. 47 Nr. 5
- Introduction und Passacaglia, WoO IV/6
Francesco Botti (2001)
- Improvvisazione sulla Santa Casa di Loreto
Julius Reubcke (1834-1858)
- Sonata sul Salmo 94 in do minore
I. Grave - Larghetto - Allegro con fuoco - Grave
II. Adagio - Lento
III. Allegro - Più mosso - Allegro assai

Francesco Botti, bresciano, ha 18 anni e frequenta il Triennio di laurea in Organo e Composizione Organistica al Conservatorio di Musica “Luca Marenzio” di Brescia nella Classe del Maestro Giorgio Benati. Oltre al Conservatorio di Musica di Brescia frequenterà il 5° anno di Scuola Superiore con indirizzo Amministrativo, Finanza e Marketing all’Istituto “Capirola” di Leno (BS). Ha partecipato come Attivo alla Masterclass su Olivier Messiaen tenuta nel 2017 dal Maestro Fausto Caporali partecipando altresì ai due concerti conclusivi con l’esecuzione di ben tre brani de La Nativité du Seigneur, fra cui “Dieu parmi nous”, concerti tenutisi nelle Cattedrali di Brescia e Cremona.
Recentemente ha frequentato una Masterclass tenuta da Ton Koopman a Milano eseguendo la Fantasia e Fuga in sol minore BWV 542. Nel prosieguo del 2018 lo ha visto parte attiva ai concerti dell’Opera omnia per organo di J.S.Bach promossa dai Conservatori di Musica di Brescia e Castelfranco Veneto in collaborazione con la Classe d’Organo del Maestro Giorgio Benati, con due programmi e concerti a Buffalora-Brescia, Darfo Boario Terme (BS) e nel Duomo di Asolo (TV).
Lo scorso 11 maggio ha tenuto un concerto nella Cattedrale di Brescia per il ciclo “Resurrexit” dove ha debuttato con grande successo la Sonata sul Salmo n. 94 di J. Reubcke. Successivamente, ha tenuto un concerto nella Collegiata dei Santi Nazaro e Celso per il ciclo “I giovedì a San Nazaro con Tiziano”, il 22 luglio un concerto alla Rassegna Organistica ”Giovani interpreti” di Predazzo (TN) e il 28 luglio al Festival Musicale all’Abbazia di Vallombrosa con un programma tutto su Bach e ad ottobre un concerto a Milano nella Chiesa di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa sullo stesso strumento della Masterclass di T. Koopman e il proseguo dell’opera omnia di Bach con concerti a Buffalora (BS), Darfo Boario Terme (BS), Asolo (TV), Cremona e Verona.
È stato finalista al Northern Ireland International Organ Competition 2018.
Dal 2017 è organista nella parrocchiale di Folzano (BS).