• Musei Recanati
  • Unipol
  • Astea
  • Pallacanestro recanati
  • Teatro persiani
  • Il mondo delle fiabe
  • BCC conto giovani
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Gran tour
  • Leguminaria
  • Infinito
  • CPL
  • Citylab
  • Banca MC GIF
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

OSIMO -  I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Osimo hanno denunciato il conducente della Fiat Punto che nella serata di ieri 20 settembre 2019 aveva investito una Vespa Piaggio, nel centro abitato di Osimo, e non si era fermato.

Si tratta di un cittadino italiano 23enne che, alla guida della citata vettura, verso le 18:15 dello stesso giorno, si immetteva da un parcheggio condominiale nella via Ungheria e, per cause in corso di verifiche, investiva il motociclo in quel momento in transito sulla medesima arteria stradale, il cui conducente 35enne non riusciva ad evitare l’impatto.

I Carabinieri accorsi sul posto, a seguito della segnalazione pervenuta al numero di emergenza “112”, procedevano ai rilievi di rito, constatando la fuga dell’autore del sinistro stradale ed avviavano i pertinenti accertamenti per la sua identificazione.incidente 20.09.2019

Le serrate indagini condotte nell’immediatezza, consentivano agli operanti, alle successive ore 21:00, di rintracciare il ragazzo 23enne presso una località della Riviera del Conero.

Lo stesso è stato deferito alla Procura della Repubblica di Ancona per i reati di omissione di soccorso alle persone ferite in incidente stradale; fuga in caso di incidente con danno alle persone e lesioni personali stradali.

Al prevenuto è stata ritirata la patente di guida per il prescritto periodo di sospensione da parte della Prefettura di Ancona.