• Teatro persiani
  • Pallacanestro recanati
  • Musei Recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • Unipol
  • Astea
  • BCC conto giovani
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Infinito
  • Gran tour
  • Leguminaria
  • Citylab
  • Banca MC GIF
  • CPL
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

PESARO - Si scrive Famu, si legge ‘Famiglie al museo’. Domenica 13 ottobre, in occasione dell’iniziativa nazionale che quest’anno ha come tema lo storytelling, è in programma uno speciale itinerario dentro e fuori dal Museo Nazionale Rossini, per condurre i grandi e piccoli visitatori alla scoperta della figura del Genio pesarese, andando a cercare le sue tracce nella città natale.

A partire dalle 17 le famiglie sono attese per “La passeggiata”: si inizierà con la visita delle nuove sale interattive, inaugurate lo scorso giugno, per poi raggiungere i luoghi rossiniani tra le vie del centro e proseguire fino a Palazzo Mosca, un tempo residenza di una delle più importanti famiglie della nobiltà pesarese, i Mosca.

Anche tra le collezioni dei Musei Civici sono molte le testimonianze e gli indizi che rimandano alla storia di Rossini. All’interno del prestigioso palazzo, che ospitò addirittura MNR FAMU visitaGEP 3Napoleone Bonaparte durante il suo soggiorno pesarese, è possibile ammirare ceramiche, arti decorative, arredi e sculture, ma soprattutto 38 opere e un marmo appartenenti alla Collezione Hercolani Rossini. Quest’ultima era stata acquisita dal Comune di Pesaro nel 1883 per volere dello stesso Gioachino Rossini, che aveva citato la sua città all’interno del proprio testamento.

La partecipazione è gratuita fino a 18 anni, per adulti con Card Pesaro Cult (euro 3).

Per altre info è possibile visitare la Pagina Facebook ‘Museo Nazionale Rossini’, l’Evento Facebook ‘Famu 2019 - La passeggiata dedicata a Gioachino”, contattare i numeri 0721 192 2156 e 329 4644309 (Museo Nazionale Rossini), utilizzare la mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure consultare il sito www.museonazionalerossini.it.