• Teatro persiani
  • Unipol
  • Astea
  • Pallacanestro recanati
  • Il mondo delle fiabe
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Menghini
  • BCC
  • GOF 2020
  • Banca MC GIF
  • Banca MC2
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

TOLENTINO - Grande attesa per la prima presentazione ufficiale del nuovo romanzo giallo di Mauro Mogliani.

Infatti dopo il successo nazionale di “Cerco te”, lo scrittore tolentinate si presenta al grande pubblico con un nuovo thriller incentrato sulla figura dell’ispettore Nardi che avrà a che fare nuove indagini su casi particolarmente intricati di omicidio.

Anche questo romanzo di Mogliani è ambientato a Tolentino.mauro mogliani ombre dal passato

La seconda puntata di questa avvincente saga “Ombre dal passato”, sempre edito da Leone Editore, sarà in tutte le librerie d’Italia a partire da giovedì 13 febbraio 2020 e verrà presentata ufficialmente al grande pubblico sabato 29 febbraio, alle ore 18.30, al Politeama di Tolentino da Solidea Vitali. Sarà presente l’autore Mauro Mogliani.

“Ombre dal Passato”mauro mogliani 2
"Il corpo di Gionata Pennesi, dato per scomparso dal fratello, viene ritrovato tra i resti di un vecchio casolare crollato. L’ispettore Nardi, ancora costretto a fare i conti con il proprio passato, si occupa di condurre le indagini di un caso tutt’altro che semplice. Pochi giornI dopo, infatti, ecco una nuova vittima, sepolta tra le macerie di una vecchia casa di campagna, nelle stesse condizioni della prima. Nardi non esclude quindi che possa trattarsi di un serial killer, mosso non da una casuale furia omicida ma da un desiderio irrefrenabile di vendetta."

BIOGRAFIA.
Mauro Mogliani esordisce nel 2014 con il thriller psicologico “Nessuno sa chi sono io”, pubblicato da Italic&Pequod. Nel 2015 pubblica per la stessa casa editrice Racconti per insognia.

Nel 2016 esce in ebook “La confessione”, facente parte del progetto "FeelBook: il libro che segue le tue emozioni".

Nel 2018 pubblica per Leone Editore il thriller “Cerco te”, vincitore del premio speciale al concorso nazionale di narrativa gialla-thriller-noir “Premio Tettuccio 2019” e del Premio speciale al concorso internazionale di poesia e narrativa di Prato “Un Tessuto di Cultura 2019”.