• Unipol
  • Musei Recanati
  • Emigrazione
  • Astea
  • Il mondo delle fiabe
  • Test clinica lab
  • Pallacanestro recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Astea 2020
  • Banda
  • Sottosopra
  • Banca MC
  • BCC
  • Menghini
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Il gioco del poker è conosciuto in tutto il mondo, ed è praticato da diversi tipo di persone. Sta avendo molto successo, in questi ultimi anni, per diversi motivi. Il primo riguarda il boom mediato e l’hype della sua versione spettacolare del poker texano.

Il secondo è invece direttamente legato all’espansione del gioco online e in particolare alle poker room, che sono ormai una realtà consolidata, a livello nazionale ed europeo con cui bisogna fare i conti.

Come funzionano le regole nel gioco del poker odiernopokerblu

E’ importante conoscere le regole del poker per iniziare a giocare , si possono trovare le regole sia sui siti specializzati che su Youtube, è necessario familiarizzare con i fondamentali per potersi approcciare a questa disciplina e sul web si trovano tante guide utili per imparare.

Per i principianti occorre conoscere il valore nominale delle singole carte e come combinare una mano vincente, capace di battere i nostri avversari. Il primo livello per un aspirante giocare di poker consiste nell’imparare il valore di una mano, cioè le combinazioni di carte e la loro gerarchia. Queste sono le regole fondamentali.

Partiamo dalla premessa che un risultato assoluto e unico, nel gioco del poker raramente esiste, e anche su questo non è facile trovare due giocatori o persone esperte che la pensino nello stesso modo.

Sempre per chi è su un livello inziale dove c’è da capire le regole fondamentali, è importante fare una distinzione tra le specialità e le varianti del gioco del poker. Per semplificare in questo articolo tratteremo solo le regole del poker classico, quello che si gioca con cinque carte nominali e faremo un breve accenno al gioco più in voga del momento: il Texas Hold’Em.

Lo scopo del gioco del poker

Oltre a memorizzare come è composto il mazzo di carte del gioco del poker, è importante per provare a giocare, capire anche lo scopo del poker. Si tratta di qualcosa di scontato, per chi è già avvezzo nel gioco del poker, ma che diventa fondamentale per capire le regole più semplici.

Il mazzo è composto da quattro semi, fiore cuori, picche e quadri, che a loro volta sono suddivisi in 13 carte, che vanno dall’asso al dieci, più le tre figure, che sono la regina, Q, il fante, J, il re, K. I punti si ottengono da un insieme di combinazioni, dove abitualmente si parte dalla coppia, di qualsiasi carta che compone il mazzo, da un tris, da quattro carte dello stesso tipo, che quindi formano ciò che viene chiamato appunto, un poker, per approfondire ci sono lezioni online da seguire.

Le regole nel gioco nel dettaglio

Se quindi tra le cinque carte che vi vengono assegnate, e che potrete cambiare, ci saranno quattro assi, avrete in mano un poker di assi. Ci sono poi altre combinazioni, come il full, cioè una coppia di carte uguali e un tris composto di altre tre carte uguali. Le ulteriori combinazioni vincenti sono rappresentate dalle scale, che possono essere minima o massima e dal colore.
Per colore si intende avere cinque carte dello stesso seme, quindi 5 carte di quadri, cuori, picche o fiori.

Le stesse regole di base valgono anche per il gioco del Texas Hold’em, variante che si distingue però per la gestione delle fasi di gioco e per il fatto che si basa solo su 2 carte nominali.

Ciascun giocatore riceve quindi 2 carte, più altre 5 carte comuni, che però non si possono sostituire, nel senso che a differenza del poker classico, saranno quelle che il dealer andrà a pescare dal mazzo, a costituire la mano di gioco, le puntate e lo showdown, cioè il mostrare le carte ai propri avversari per stabilire chi ha il punto maggiore e andrà quindi a vincere.

Regole di gioco per il poker

Queste sono naturalmente le regole fondamentali del poker, che vanno però viste sotto una lente di tipo strategico e funzionale, visto che la differenza verrà realizzata più che altro dalla gestione del punteggio, dalla scommessa rappresentata dalla puntata e dalla combinazione con cui le carte verranno distribuite dal mazziere, durante la prima e la seconda fase di gioco. Proprio per questo motivo il gioco del poker viene considerato uno skill games, cioè un gioco di abilità e non un gioco d’azzardo come gli altri giochi che compongono l’offerta dei casinò live e online odierna.