CIVITANOVA - A seguito di serrata indagini condotte dal Comm.to di P.S. di Civitanova Marche orientate dagli elementi acquisiti da un finanziere che, libero dal servizio, aveva inseguito il piromane e dalle risultanze dei rilievi effettuati dai Vigili del Fuoco e dalla Polizia Scientifica, nel pomeriggio odierno è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria previa interlocuzione con il PM, un 40enne cittadino straniero ritenuto responsabile del fatto criminoso.

Lo stesso, portato presso il carcere di Montacuto, è stato anche denunciato a piede libero per essersi sottratto agli obblighi di permanenza domiciliare a cui era sottoposto per fatti pregressi.

Ottima la sinergia tra la Magistratura, la Polizia di Stato e le altre Forze dell'Ordine, che hanno assicurato una pronta risposta a fronte dell'allarmante episodio.

pirociv