• BCC 2021
  • Musei Recanati
  • MyRecanati
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • Avis
  • Menghini
  • SB academy
  • Astea
  • Astea 2020
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

TOLENTINO - Dopo un anno dall’ultimo concerto pubblico del Vox Phoenicis, venerdì 24 settembre 2021 ore 21.15 al teatro Politeama di Tolentino torna in scena il coro lauretano diretto da Carlo Paniccià per il concerto “L’amore sacro e l’amor profano. Ricordando Fabrizio De Andrè” nell’ambito del progetto Marche inVita lo spettacolo dal vivo per la rinascita dal sisma, partners la Direzione Generale Spettacolo del MiBACT, Regione Marche, AMAT e i Club Rotary di Tolentino e Loreto.

È una vera e propria chicca musicale realizzata per ricordare il popolare cantautore genovese (1940-1999). Il concerto, che prende in prestito l’ultimo verso della canzone “Bocca di Rosa” composta da De André e pubblicata nel 1967, prevede l’esecuzione di una suite scelta di alcune canzoni del popolare cantautore nell’elaborazione e arrangiamento per coro misto e pianoforte di Mauro Zuccante.

Il Vox Phoenicis sarà accompagnato al pianoforte da Marco Mannini.

L’originale produzione musicale ben si sposa in questo tempo di commemorazioni dell’artista genovese. L’affinità tra la sua poesia in musica si serve di molti espedienti che appartengono alle tecniche e alla struttura della poesia, quali il verso, le rime, le assonanze, le diverse figure retoriche che vengono maggiormente poste in evidenza dagli originali arrangiamenti dell’affermato compositore Mauro Zuccante.

Durante il concerto sarà possibile ascoltare canzoni molto popolari come Il pescatore, Quello che non ho, Amore che vieni, amore che vai, Creuza de mä, Geordie, Una storia sbagliata, Ho visto Nina volare, La guerra di Piero, La città vecchia, Via del campo, Il testamento di Tito, Bocca di Rosa, Hotel Supramonte, Il suonatore Jones.

L’evento concertistico è ad ingresso libero con prenotazione obbligatoria e consentito esclusivamente ai possessori del green pass. Per prenotare rivolgersi al botteghino del Politeama dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 20 (telefono 0733 968043).

20210924 manifestopoliteama compressed