• bcc 2022 06
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • bcc 2022
  • MyRecanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • avis
  • Croce gialla
  • Astea
  • Astea 2020
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

MACERATA - La videopoesia “L'Infinito” dei registi marchigiani Riccardo De Angelis e Romeo Marconi è ufficialmente inserita nel programma del XIII Festival di Cinemapoesia “Versi di luce" 2021 che si terrà a Modica dal 16 al 18 dicembre, dedicato alla memoria di Salvatore Quasimodo.

I due registi, dopo aver diretto il documentario “Spado'- il danzatore nudo”, sulla vita del ballerino e pittore anconetano Alberto Spadolini, sono tornati a focalizzare l’attenzione sul territorio marchigiano con un omaggio alla celebre lirica del poeta recanatese, in una prospettiva del tutto nuova e attuale.

I versi dell'Infinito, infatti, recitati dall’attore Giovanni Scifoni, si fondono con le immagini dei luoghi del sisma, in particolare Visso e Castelsantangelo sul Nera, attualizzando alcuni dei temi più cari a Leopardi, come la forza distruttrice della Natura, la fragilità della condizione umana e al tempo stesso il coraggio degli uomini nel tentativo di superare i limiti della propria condizione.infiNapoli

Nella conclusione del video, in particolare, risultano suggestive alcune scene del Carnevale di Visso nel periodo precedente al sisma, dove le persone festeggiano stringendosi in un abbraccio.

Pur non escludendo il dolore e la fatica dell’umano vivere, le scene conclusive si aprono ad una prospettiva di relazione e solidarietà umana e dunque di speranza, richiamando in tal modo la “social catena” di leopardiana memoria.

In tal senso, lo sguardo innocente della bambina che chiude la videopoesia ci restituisce l‘anelito e il desiderio di una comunità in grado superare il dolore e rinnovarsi nella sua possibilità di tornare a vivere le gioie del quotidiano.

Il video è stato realizzato anche grazie alla collaborazione dei Comuni di Visso, Castelsantangelo sul Nera, dell'Ente Parco Nazionale dei Monti Sibillini e dell’Associazione “Qui ed Ora”.

Tutti coloro che vi hanno partecipato lo hanno fatto senza alcun fine di lucro e con l'obiettivo di esprimere la propria vicinanza alle persone nel difficile e indispensabile percorso di ricostruzione.

LINK ALLA VIDEOPOESIA

https://www.youtube.com/watch?v=Wwc9mh4bFAQ

SITO FESTIVAL

https://versidiluce.com/