• MyRecanati
  • Unipol
  • Musei Recanati
  • bcc 2022
  • bcc 2022 06
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • avis
  • Croce gialla
  • Astea
  • Astea 2020
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

MACERATA - L’attesa è finita: sabato 28 maggio apre ufficialmente il Dumpling Bar Macerata, la prima ravioleria di cucina regionale cinese delle Marche.

Presentato a novembre 2021 nell’ambito della rassegna Tipicità (durante un partecipatissimo evento svoltosi agli Antichi Forni di Macerata), il Dumpling Bar si pone l'obiettivo di far conoscere e soprattutto assaggiare i piatti tradizionali della vera cultura gastronomica cinese, senza disdegnare di proporre ricette più contemporanee, ma sempre rispettando quanto realmente in Cina si assapora nelle tavole di case e ristoranti.

Modalità di cottura e gusti autentici, quindi, senza le tipiche “contaminazioni” che - purtroppo - sono state sempre utilizzate nei ristoranti cinesi aperti in Italia e negli “all you can it” moderni.Lo chef Gianni Catani

Il progetto, portato in città dall'agenzia viaggi Salutami le Stelle, è stato ideato nel 2016 a Roma dallo Chef Gianni Catani, docente Gambero Rosso e appassionato di cucina cinese da oltre trent’anni. "La mia vita è stata caratterizzata da numerosi viaggi in Cina alla scoperta delle loro radici gastronomiche - afferma proprio Catani - e l’incontro con Jing Shan, Master Chef internazionale nonché mio maestro e amico, ha dato vita al Dumpling Bar, la prima ravioleria di cucina regionale cinese in Italia. Lo stesso Jing, infatti, si era reso conto che da oltre vent’anni i ristoranti cinesi aperti nel nostro Paese proponevano ricette modificate sulla base di quelli che ritenevano essere i gusti degli italiani: ciò, purtroppo, ha significato friggere praticamente ogni portata e inventare piatti che in Cina non esistono. In realtà, la cucina cinese tradizionale ha una storia millenaria ed è attentissima alla salute, fondando il suo credo nelle principali filosofie orientali”.

Oltre i pregiudizi e gli stereotipi (“in Cina si mangiano cani, gatti e insetti”) il Dumpling Bar è nel Lazio e sarà a Macerata e nelle Marche un luogo dove, finalmente, assaporare la bontà e l’elevata qualità delle tipiche pietanze cinesi, a partire ovviamente dai tradizionali ravioli!

“Macerata ha legami indissolubili con la Cina - affermano Fabio Salvi e Andrea Angeletti, titolari della Salutami le Stelle - e il nostro concittadino Padre Matteo Ricci è il precursore dell’amicizia tra l’Italia e il Paese del Dragone. I cittadini maceratesi hanno raccolto l’esempio del grande Gesuita, come testimoniano i progetti di tante realtà Istituzionali locali - Unimc e Istituto Confucio su tutte - e le numerose iniziative volte a rafforzare questo ponte tra le nostre realtà (il recente gemellaggio con Taicang, ad esempio). Ci sembrava giusto, pertanto, che Macerata fosse la prima città marchigiana ad ospitare un locale di ristorazione autentica cinese come il Dumpling Bar, che speriamo nel tempo - concludono i due giovani maceratesi - diventi un luogo di confronto e uno spazio aperto ad iniziative.