• Il mondo delle fiabe
  • Unipol
  • Palio porto
  • Chagall
  • Benefisio
  • Astea
  • Gigli Opera
  • Gran Tour Marche
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • AATO
  • CPL
  • Stacchiotti
  • Pacha mama
  • Miccini
  • Battista
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

PORTO RECANATI – Il consigliere regionale della Lega, Sandro Zaffiri, volendo salutare l’insediamento del nuovo Prefetto di Macerata, Iolanda Rolli, ha colto l’occasione per P 20180406 112151 vHDR Onaffrontare la questione dell’Hotel House e si è fatto accompagnare da Luca Davide e Moustapha Diop, due dei 4 portieri “volontari” (nella foto i primi due da sx) che presidiano come possono l’ingresso al complesso multietnico.

Zaffiri, sulla questione dello stallo che condiziona l’azione dell’amministratore straordinario del condominio, la Luto Service, ha proposto l’approvazione ad acta del bilancio anche se non si raggiunga il 51% delle quote condominiali presenti all’assemblea.

Per Zaffiri solo in questo modo la Luto Service può agire anche con azioni giudiziarie per recuperare forzosamente i crediti e far partire un’amministrazione nel pieno delle sue funzioni.

Al Prefetto l’esponente leghista ha ribadito le sue perplessità circa la presenza di un presidio permanente della forze di polizia come proposto dalla Regione Marche che metterebbe a disposizione un modulo attrezzato, mentre ritiene che il ripristino del servizio di portineria sia la soluzione più praticabile per il controllo degli accessi.