• Unipol
  • BCC conto giovani
  • Benefisio
  • Il mondo delle fiabe
  • Musei Recanati
  • Pallacanestro recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Gran tour
  • Infinito
  • CPL
  • Banca MC GIF
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

MONTELUPONE – Il tempo della pazienza è finito e le maestranze della TEUCO vogliono risposte dal Governo circa la mancata convocazione a Roma dal Ministro di Maio che si era impegnato ad aprire ad ottobre un tavolo per ragionare e concordare una soluzione condivisa per la copertura retributiva e contributiva del periodo intercorso tra la messa in sospensione dei lavoratori ed il licenziamento.

Nel pomeriggio, nel corso di una conferenza stampa congiunta, le OO.SS. hanno riportato all’attenzione dell’opinione pubblica lo stato della situazione, rimarcando la necessità che la politica nazionale, regionale e comunale sia stata poco interessata alla vertenza TEUCO.

Oggi era presente solo l’assessore alle attività produttive di Potenza Picena, Ruffini. Assenti i comuni di Recanati, Montelupone e Porto Recanati. Il secondo era presente al tavolo di ieri in Prefettura.P 20190320 155453

CGIL-CISL-UIL hanno rilevato che dal Ministero del Lavoro non si risponde alle mail che gli operai stanno inviando, tantomeno i sindacati hanno ricevuto quella convocazione.

A che punto sia la vicenda TEUCO l’hanno illustrata nell’ordine Carancini (CISL), Broglia (UIL), D’Alessandro CGIL.

Clicca sullo start della barra sottostante per ascoltare la conferenza stampa.

 

P 20190320 160223