• Il mondo delle fiabe
  • Musei Recanati
  • Astea
  • Teatro persiani
  • Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • BCC conto giovani
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Leguminaria
  • Infinito
  • Banca MC GIF
  • Gran tour
  • CPL
  • Citylab
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

APPIGNANO - A partire da questa stagione teatrale 2019/2020 nel Foyer del nuovo Teatro Comunale di Appignano G. Gasparrini prenderà il via "ARTinTeatro" un connubbio ed una collaborazione che l'Amministrazione comunale ha fortemente voluto intraprendere con artisti, locali e non.

Infatti, già a partire da questo sabato 12 ottobre – data che vedrà proprio l'avvio della stagione teatrale con lo spettacolo "Orchestra Soprani", concerto con musiche di Bach, Boccherini, Mascagni, Poulenc e Bloch – nel Foyer del Teatro Comunale verrà allestita la mostra di quadri che vedrà la contemporanea presenza di opere appartenenti a 11 diversi artisti.

Si potranno ammirare i quadri di Riccardo Chitarrari, Riccardo Messi, Leonardo Criolani, Rossana Bravi, Nunzia Marozzi, Elena Kuleshova, Elena Buran, Sandro Bisonni, Anna Maria Lancioni, Loris Paolucci e Silvana Paris.

Poi a far data dal 16 novembre l'esposizione diverrà individuale ed ogni artista - nel Foyer – allestirà la propria mostra personale e così fino alla fine della stagione teatrale. Per chi vorrà ammirarli, le date sono le seguenti: 24/11, 14/12, 19/01/2020, 25/01, 08/02, 29/02, 22/03, 28/03, 18/04 e 24/05; nelle predette date la mostra è aperta al pubblico dalle 20.30 e l'ingresso al Foyer sarà libero.
Tutto ciò in concomitanza di ogni rappresentazione teatrale.

ARTinTeatro vuol essere solo l'inizio di una collaborazione che l'Amministrazione si augura possa diventare sempre piu' a 360° e coinvolgere le varie espressioni e sfaccettature dell'arte

ARTinTeatro è la sintesi dell'arte nell'arte, dell'arte che si completa e si unisce con quella teatrale...ed è per questo che l'Amministrazione Comunale intende ringraziare tutti gli artisti che, con spirito di collaborazione, si sono subito messi a disposizione portando la loro Arte nel Teatro.

 manifesto teatro