• Test clinica lab
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • Pallacanestro recanati
  • Astea
  • Musei Recanati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Astea 2020
  • Menghini
  • Banca MC
  • Sottosopra
  • BCC
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Nota del comune

MONTEFANO - Oggi pomeriggio, alla presenza della Dirigente di Plesso Dottoressa Greco Filomena e di Don Ignazio, che ha impartito la Sua Benedizione, il Sindaco ha tagliato il nastro della nuovissima cucina realizzata nella sede della Scuola Primaria “Olimpia”.

Un obiettivo già presente nel Programma Elettorale e raggiunto con un investimento programmato: la somministrazione diretta dei pasti anche alle Scuole Primaria e Secondaria, oltre alla Scuola dell’Infanzia, consentendo così – per la prima volta a Montefano– l’istituzione del Tempo Pieno e Prolungato.

119605471 3460367180691235 7162972805621365881 nLa precedente Amministrazione Comunale “non credeva” nel Tempo Pieno e Prolungato – ignorando così le necessità di molte famiglie – e non ha mai fatto quei passi, invece necessari, ad offrire un contesto scolastico attuale e di servizio alla comunità. Come affermato dalla Professoressa Greco, il servizio Mensa non è solo un sostegno alla comunità ma anche un’opportunità di socializzazione maggiore per i bambini e i ragazzi. 

Fino ad oggi i pasti dei bambini della sola Scuola dell’Infanzia erano somministrati dalle cucine della Casa di Riposo “A. Cristallini”.

Ma adeguare le cucine della Casa di Riposo non poteva rappresentare la soluzione ad un’esigenza diversa, quella di un servizio dedicato ai ragazzi sotto tutti i punti di vista.

Peraltro, l’open space in cui si svolgono le attività comuni (recite, eventi natalizi, feste di fine anno, incontri con i genitori) non è stato affatto ridotto grazie all’utilizzo di alcune aule disponibili, mettendo così a profitto ampi spazi per la cucina.

“La Scuola Olimpia doveva dotarsi di una struttura che permettesse di non dipendere in alcun modo da altri, soprattutto in questi tempi difficili, e di offrire un servizio nuovo ed atteso da tutti. La nuova cucina non rappresenta assolutamente un investimento superfluo ma la risposta concreta alle necessità di tante famiglie che hanno bisogno del Tempo Pieno e Prolungato per lavorare con serenità e nella certezza che i propri figli abbiano un menù pensato per loro e biologico, come raccomandato dalla Regione Marche che in tal senso erogherà un contributo economico - ha affermato Angela Barbieri-. I posti di lavoro non sono persi, anzi: una delle cuoche della Casa di Riposo ha avuto completato l’orario di lavoro secondo contratto presso la Primaria Olimpia e ben altre tre persone sono state già assunte per garantire l’eccellenza del servizio”.

119576235 3460368014024485 4217553970900275659 n119661174 3460367787357841 8955227694261960226 n

119585583 3460367644024522 1378753416704960655 n