• Emigrazione
  • Test clinica lab
  • Astea
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • Il mondo delle fiabe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Menghini
  • Astea 2020
  • BCC
  • Avis
  • Sottosopra
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

APPIGNANO - Il 17 gennaio è la memoria liturgica di Sant’Antonio abate, uno dei padri del monachesimo, figura di grande fascino, la cui spiritualità è profondamente radicata nella fede di chi crede.

L’abate Antonio è anche il protettore degli animali e da secoli c’è la consuetudine di far ricevere una benedizione speciale ai piccoli amici che ci rallegrano la vita.

Purtroppo, a causa dell’emergenza COVID-19, la benedizione degli animali quest’anno non ci sarà.

Potranno comunque essere ritirati i pani davanti allo spazio della chiesa di Gesù Redentore, a partire dalle ore 8,00 fino alle ore 12,30.

Ovviamente tutto si svolgerà nel massimo rispetto delle norme anti-covid.

139923546 2661935727451858 7100281968297920246 n