• Emigrazione
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • Test clinica lab
  • BCC 2021
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • Astea 2020
  • Avis
  • Sottosopra
  • Menghini
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

nota del comune

APPIGNANO - Lo scorso anno nel mese di marzo, durante il momento molto particolare del lockdown il Comune di Appignano, insieme agli altri Comuni di Noi Marche, ha organizzato un Contest fotografico dal nome #BELLEZZADALLAMIAFINESTRA, per trasmettere a tutta Italia la volontà nell’essere uniti e coesi, pur rimanendo a casa.

Volevamo coinvolgere, nonostante il momento difficile, le attività turistiche del nostro borgo e dei comuni soci, che hanno risposto con molto entusiasmo offrendo al vincitore una notte gratis nelle loro strutture ricettive.

L’obiettivo del Concorso era quello di raccontare attraverso una foto scattata dalla finestra della propria casa (senza scendere in giardino o in piazza) un momento della giornata, un’emozione, un particolare, un monumento o tutto ciò che IMM 3si poteva vedere dalla propria casa senza uscire.

#BELLEZZADALLAMIAFINESTRA ha voluto raccontare le molteplici emozioni degli italiani con l’anima di una Nazione, piegata dalla sofferenza di un’imprevista pandemia e dalla contestuale voglia di reagire e rinascere con forza.

Esprimendo, attraverso l’arte fotografica la personale percezione di questo momento di difficoltà generale.

In ossequio alla normativa #IORESTOACASA, le foto sono state scattate assolutamente dall’interno della propria abitazione, ritraendo scene all’esterno della stessa per trasmettere l’emozione dell’artista nell’osservare oltre il limite della propria casa, per tramite di un punto di vista “obbligato” ma al contempo privilegiato

Il concorso ha avuto inizio il 25 marzo ed è terminato il 5 aprile.

I vincitori sono stati proclamati in base al numero di like ottenuti.

Così, a distanza di oltre un anno, la 3^ vincitrice Beatrice Perticaroli ha deciso di far visita ad Appignano.

Beatrice è stata gentilmente ospitata dall’Amministrazione Comunale, accolta dal Sindaco Mariano Calamita e dell’Assessore al turismo Stefano Montecchiarini, dal B&B Fattoria Nonno Neno e dalla Proloco di Appignano.

La nostra vincitrice è stata accompagnata ad una degustazione di vini presso l’Azienda Agricola Fattoria Forano, ad un tour tra le famose ceramiche di Appignano o “cocce de Pigna’” presso la scuola comunale di ceramica accolta dalla Presidente Anna Gagliardini dall’associazione Maestri vasai appignanesi - Mav e dal maestro Gianni che ha dato dimostrazione di come si crea un vaso di terracotta al tornio ed ad una visita dell’area museale de “La stanza del Telaio” dove la brava Maria Giovanna Varagona le ha fatto scoprire l’antica arte della tessitura al telaio....il tutto alla scoperta delle tipicità di Appignano“.
Ringraziamo Beatrice per aver scelto il ns bel borgo.

Appignano attende il prossimo vincitore con la sua generosa accoglienza ed ospitalità che li contraddistingue da sempre.

IMM 1IMM 2