• Musei Recanati
  • MyRecanati
  • avis
  • BCC 07 2022
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

PORTO RECANATI/POTENZA PICENA – Nell’ambito delle attività e dei servizi di controllo del territorio e della circolazione stradale, diversi i soggetti finiti nella rete dei carabinieri.

Un pensionato 68enne di Potenza Picena, controllato alla guida della propria auto, è stato trovato in possesso ingiustificato di un taglierino e di una porzione di stecca rinforzata da biliardo con anima in ferro e privata della protezione in gomma. Il tutto è stato sequestrato e l’uomo denunciato per porto di oggetti atti a offendere.

A Porto Recanati fermata una 51enne brasiliana, residente nel ferrarese, e risultata destinataria di figlio di via obbligatorio per te anni dal centro rivierasco. portoppetilo

Fatale il controllo alcolimetrico per un 25enne impiegato potentino e addio patente.

Guida in stato di ebbrezza anche per un 19enne disoccupato di Porto Recanati. Per lui, neo patentato, ritiro della patente e confisca dell’auto.

Sequestro dell’auto anche per una 29enne marocchina, residente nel fermano ma fermata a Porto Recanati, che non si è fermata all’alt dei carabinieri. Raggiunta da una pattuglia, alla donna è stato contestato anche il mancato uso delle cinture di sicurezza, l’omessa revisione del veicolo e l’assenza di copertura assicurativa.