• Benefisio
  • BCC conto giovani
  • Unipol
  • Pallacanestro recanati
  • Musei Recanati
  • Astea
  • Il mondo delle fiabe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Persiani 2018
  • Banca MC GIF
  • Miccini
  • CPL
  • Gigli opera 18-19
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Villa Musone 1
Filottranese 2

Il Villa Musone battuto di rigore. E' questo il verdetto del derby contro la Filottranese che ha visto prevalere per 2-1 i biancorossi in una gara decisa dai penalty. Una partita Villa Musoneche si e' messa in salita dopo nemmeno 20 minuti, villans sotto 2-0 e di un uomo, tuttavia i ragazzi di mister Angelo Cetera non hanno mollato ed hanno mostrato altri positivi progressi in attesa che arrivino anche i punti. Buona partenza dei villans che nei primi 10 minuti si fanno vedere dalle parti di Sollitto con alcune punizione insidiose, tuttavia al primo affondo la Nese passa in vantaggio per un rigore assegnato dal signor Rogani su tocco di mano di Marchetti. Dal dischetto si presenta Carboni che realizza l'1-0. Passano un paio di minuti e su un pasticcio della retroguardia gialloblu, Cingolani stende Santoni lanciato a rete. Per l'arbitro e' rigore ed espulsione del portiere dei villans. Dal dischetto si presenta Negozi che batte il neo entrato Menghi per il 2-0. I biancorossi gestiscono bene e chiudono sul 2-0 la prima frazione. Nella ripresa i villans riaprono i giochi con un rigore siglato di Tonuzi, causato da un'uscita avventata di Sollitto. I gialloblu si rianimano ma la Nese sfiora il tris con Negozi che centra il palo al 73'. Finale in bilico, ma alla fine la spunta la Filottranese. ''Non ho niente da rimproverare ai ragazzi - commenta mister Cetera - Ci siamo trovati sotto per 2-0, e di un uomo, dopo neanche 20 minuti per delle decisioni arbitrali discutibili. Cio' nonostante i ragazzi non hanno mollato ed anche nella ripresa ci hanno provato a trovare il pareggio, con le difficolta' di giocare in inferiorita' numerica. La squadra sta crescendo ed e' un'altra rispetto a quella vista contro l'Osimostazione. Purtroppo ci gira tutto storto, speriamo di avere anche un pizzico di fortuna e conquistare i primi punti stagionali quanto prima''.

VILLA MUSONE: Cingolani, Camilletti Mat. (61' Prosperi), Gentile, Marchetti (16' Menghi), Pucci, Camilletti Mar. Giammaria (61' Bonifazi), Leone (73' Camilletti N.), Tonuzi, Mascambruni, Fabiani (69' Kapitonov) A disp. Mandolini, Moglie, Traferro All. Cetera
FILOTTRANESE: Sollitto, Pomeri, Dignani, Carboni, Meschini, Santinelli, Nitrati (73' Marozzi), Corneli, Negozi (77' Nicoletti Pini), Santoni (84' Daidone), Moretti (56' Cercaci) A disp. Pieralisi Carnevali F., Carnevali P., Settembrini, Capomagi All. Giuliodori
Arbitro: Rogani di Macerata
Reti: 11' Carboni (rig), 17' Negozi (rig), 60' Tonuzi (rig)
Note: Ammoniti Camilletti Mar.,Sollitto, Pucci Espulso Cingolani al 16'

Campionato Regionale Promozione, risultati 3^ giornata Girone A

Barbara-Laurentina 2-1
Cantiano-Vigor Senigallia 0-0
GabicceGradara-Osimo Stazione 1-1
Mondolfo-Marzocca 1-1
Osimana-Anconitana 1-2
Valfoglia-Santa Veneranda 3-1
Villa San Martino-Loreto 1-1

Classifica: Anconitana 9; Filottranese 7; Barbara 6; GabicceGradara, Oismo Stazione, Vigor Senigallia 5; Marzocca, Osimana, Villa San Martino, Valfoglia e Cantiano 4; Mondolfo e Loreto 2; Laurentina e Santa Veneranda 1; Villa Musone 0.

Prossimo turno: Santa Veneranda-Villa Musone