• BCC 2021
  • MyRecanati
  • Musei Recanati
  • Unipol
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • Menghini
  • Astea 2020
  • Avis
  • SB academy
  • Astea
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

ANCONA - Rappresentanti sindacali ricevuti dal Presidente del Consiglio regionale, Dino Latini, in ordine a problemi e difficoltà presenti nelle città di Pesaro, Fano e Urbino. Carenza di organici, sedi vetuste ed inadeguate le questioni segnalate all’attenzione del Presidente Latini che ha confermato l’impegno a sollecitare gli enti competenti alla risoluzione di tali problematiche.

Individuazione della nuova sede della Questura di Pesaro, trovare una ubicazione più moderna e funzionale per il Commissariato di Fano e per quello di Urbino, recuperare nel miglior modo possibile la grave carenza di organici delle Forze di Polizia delle tre città. Questi sono i temi principali affrontati durante l’incontro che il Presidente del Consiglio regionale Dino Latini ha avuto con i rappresentanti dei sindacati di Polizia di Stato. In alcuni casi, come quello dell’individuazione della sede della Questura di Pesaro, si tratta di una questione bloccata da anni, nonostante la disponibilità finanziaria per la realizzazione dell’opera. Molto serio e urgente è anche il problema delle sedi commissariali, attualmente ubicata in uno stabile fatiscente e con locali inadeguati (quella di Urbino) e altrettanto da migliorare quella di Fano. C’è poi il tema della carenza degli organici che interessa le tre città, con serie difficoltà a garantire la copertura di tutti i servizi, compreso quello delle volanti. Da parte sua il Presidente Latini ha garantito il suo impegno a sollecitare e a spingere gli enti e i soggetti competenti, affinché queste problematiche possano presto trovare soluzione.

Latini incontra sindacati Polizia Stato 24nov21