• MyRecanati
  • Musei Recanati
  • BCC borse di studio 2022
  • 1
  • 2
  • 3
  • BCC 07 2022
  • avis
  • Astea
  • 1
  • 2
  • 3

BELFORTE SUL CHIENTI - Si apre oggi a Belforte del Chienti la terza edizione dell’“Appennino Foto Festival – Luce della Rinascita”. Alle ore 21,00, dopo i saluti delle autorità, spetterà alla madrina Licia Colò, condurci in giro per il mondo con i suoi “Racconti di viaggio”.

Una curiosità: mentre l’amata conduttrice sarà nel maceratese, proprio domani, alla stessa ora la ritroveremo alle 21,30 sulla rete La 7 all’interno della sua trasmissione “Eden-un pianeta da salvare” con un focus sulle montagne del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, con un racconto da Fiastra fino ai territori dell’entroterra, registrato nel corso della sua visita in questi luoghi proprio grazie all’AFF.

Il Festival, dedicato al mondo della fotografia naturalistica, è occasione per promuovere la cultura e la natura dei borghi dell’Appennino. Photonica3 Sibillini 047

Anche per questa terza edizione l’AFNI, Associazione Fotografi Naturalisti Italiani, ha scelto questi luoghi per proporre la serata di premiazione del prestigioso concorso Internazionale di Fotografia Naturalistica “Asferico”, giunto alla XVI edizione, che si svolgerà sabato 2 luglio nella piazza di Belforte del Chienti. Sul palco anche Maurizio Biancarelli, fotografo naturalista che collabora con le maggiori riviste del settore italiane ed estere, premierà i vincitori delle diverse categorie del concorso.

Grazie anche alla serata di premiazione, a Belforte del Chienti e nei territori limitrofi stanno giungendo appassionati della fotografia naturalistica provenienti da oltre 10 regioni d’Italia e qualcuno anche dall’estero. Gli ospiti si ritroveranno alle 18,30 nella palestra comunale di Belforte del Chienti per l’inaugurazione della mostra con l’esposizione delle foto finaliste del Concorso.

Domenica 3 luglio a partire dalle 8,30, ci sarà uno speciale giro in e-bike nel territorio dei Monti Azzurri. “In giro tra i borghi” partirà con la prima tappa a Camporotondo di Fiastrone per toccare poi Cessapalombo, scendere al lago di Caccamo nel comune di Serrapetrona, per chiudere il giro nella piazza di Caldarola. Durante le diverse tappe ci saranno piccole e interessanti degustazioni. La pedalata è in collaborazione con Biocycle-Sibillini di Stefano Marchegiani ( per info e prenotazioni: www.marchebiketour.com)

Nel pomeriggio dalle ore 18,00 nella piazza di Belforte del Chienti, si terranno dei laboratori didattici per i più piccoli insieme alle guide del Parco dell’associazione “L’Occhio nascosto dei Sibillini”, mentre alle ore 21,00, sempre nel centro storico del paese, il Festival chiude il suo programma con la bellezza, il divertimento e le riflessioni proposte dal filosofo e performer Cesare Catà con la sua Lezione-spettacolo “Orfeo, le Selkies e mi nonnu”, che riuscirà a unire il folklore ellenico, celtico e marchigiano. Alla fine dell’incontro il performer commenterà suggestivi scatti con gli autori di Phtonica3. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito, tranne il giro in e-bike e stanno già riscuotendo la curiosità del pubblico.

Il Festival, organizzato dall’Unione Montana Monti Azzurri e affidato all’associazione Photonica3 che lo ha ideato e che ne cura ogni evento, è sostenuto dalla Regione Marche con il patrocinio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, della Provincia di Macerata, di Legambiente e WWF Marche, dei comuni di Belforte del Chienti, Caldarola, Camporotondo di Fiastrone, Cessapalombo, Serrapetrona. Tutti gli appuntamenti, saranno presentati dalla giornalista Barbara Olmai.

Per info sul programma AFF2022

https://www.appenninofotofestival.com/

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facebook Appennino Foto Festival -Instagram AppenninoFotoFestival